Venerdì, 16 Febbraio 2018 16:28

Galleria Gallerati. "Birth Act". Atto di Nascita in 4 Toni/Declinazioni. Performance Drammaturgica

Scritto da

Birth Act è una performance drammaturgica sul tema della maternità, ideata da Caterina Boccardi e David Emmer con la collaborazione delle attrici Carla Carfagna, Alessandra Casale e Veronica Urban.

Quattro storie universali dell’evento all’origine della Vita: potenti, distruttive, catartiche, ironiche.

Quattro toni/declinazioni su cui si svolge la performance: 

Amore e morte

Amore e odio

Amore e inganno

Amore e fato.

Emmer e Boccardi, che hanno già lavorato e scritto insieme Aria/Soffio, si dedicano ad un progetto a più voci che, fondendosi, danno vita ad un'unica storia. Complice un poker al femminile senza mezze misure, lo spettatore che assiste alla performance viene coinvolto nel flusso narrativo e si immedesima con i protagonisti al punto da ‘sostituirsi’ alle attrici stesse.

Birth Act - atto di nascita in 4 toni/declinazioni (performance drammaturgica)
Regia di David Emmer
con Caterina Boccardi, Alessandra Casale, Carla Carfagna e Veronica Urban

David Emmer – Regista, autore, alterna fin dagli esordi il suo lavoro nel cinema ed in televisione. Figlio di Luciano Emmer, ha lavorato con il padre, collaborando alla sceneggiatura del film Basta! Ci faccio un film (1990), al quale segue lo stesso anno Basta! Adesso tocca a noi (1990), in cui non solo scrive soggetto e sceneggiatura, ma interpreta come attore Dadi, uno dei ruoli principali. Nel 1993 inizia a lavorare in televisione in qualità di regista ed autore. Emmer ha realizzato vari documentari e il film Una vita non violenta (1999) con Adriana Asti, Jacquelin Lustig e Ninetto Davoli. Per la tv collabora con moltissimi artisti da Max Tortora a Lillo e& Greg. Ha ideato moltissime trasmissioni televisive come: Stracult, Cocktail d'amore, Convenscion, Isolati, Abbasso il frollocone, Bla Bla Bla, Base Luna e Troppo Giusti. La maggior parte scritte insieme a: Marco Giusti, Luca Rea, Stefano Raffaele, Alberto Piccinini e Claudia Alì.

Caterina Boccardi – Romana, l’acqua è il suo ambiente essendo istruttrice di nuoto sincronizzato e nuoto. La comunicazione è uno dei suoi interessi principali e il corpo ne è uno dei portavoce. Infatti quando non nuota adora scrivere e sono già usciti due romanzi di Caterina Boccardi, ‘E Quindi?!’ e ‘Verde Pallido’. Spazia dall’acqua, alla scrittura, al teatro passando per la televisione e al cinema vivendo il tutto con entusiasmo e passione.

Alessandra Casale - Romana, inizia il suo percorso all'Accademia d'Alta Moda nel 1987 diventando una modella per griffe molto note per poi dedicarsi al teatro senza abbandonare mai del tutto il mondo della moda. Frequenta corsi di recitazione molto diversi spaziando dal cabaret al genere drammatico, si cimenta anche con la scrittura per se stessa e per altri. Battutista, animale da palcoscenico, ibrido pericolosissimo della scena si divide da sempre fra i suoi (presunti) talenti con incursioni costanti e a volte deliranti in tv e in teatro.

Carla Carfagna – attrice, napoletana doc. Diplomata all’Accademia del Cinema di Bologna dal 2000 vive a Roma e si divide tra teatro, cinema e televisione. Ha iniziato a stare in palcoscenico danzando e non ha mai smesso, nemmeno quando è stata a New York dove ha studiato e lavorato. Carla Carfagna è anche produttrice di spettacoli teatrali e cortometraggi. Ama il surf, soprattutto, come metafora di come cavalcare le onde della vita.

Veronica Urban – Piemontese di nascita, romagnola di adozione ma anche un po’ romana. Veronica Urban è modella e attrice e con spot pubblicitari a Milano ma anche per lunghi periodi a New York, Cape Town ed Atene ha iniziato la sua carriera. Attualmente si sta dedicando alla sua grande passione, la recitazione, e dalla Capitale parte il suo viaggio tra cinema e teatro.

Regia di David Emmer
da un’idea di David Emmer e Caterina Boccardi

con

Caterina Boccardi, Alessandra Casale, Carla Carfagna e Veronica Urban

Venerdì 23 febbraio 2018

Via Apuania, 55 – Roma
orario 20.00/22.00 
(durata performance: 20’ - ripetuta tre volte)

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]