Giovedì, 22 Novembre 2018 12:38

Teatro Olimpico. “Non mi hai più detto ti amo”: autonomia e rispetto, segreto del vero amore. Recensione

Scritto da

ROMA - Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia, celebrata coppia italiana di “Grease – Il musical” in scena fino al ‘99, tornano insieme per la prima volta dopo quasi vent’anni in una commedia inedita, scritta e diretta da Gabriele Pignotta: “Non mi hai più detto ti amo”, fino al 16 dicembre al teatro Olimpico di Roma.

La pièce - movimentata da una bella scenografia a pannelli ruotanti che riprendono un gruppo di famiglia negli interni del loro quotidiano: la casa con annesso giardino e i luoghi di lavoro – è incentrata sui rapporti tra coniugi, e tra genitori e figli, alla luce delle trasformazioni culturali, economiche e politiche della società odierna. Lui è un medico affermato, lei una casalinga che da lungo ha accettato il ruolo di madre e moglie, i figli (Raffaella Camarda e Francesco Maria Conti) due universitari ansiosi come molti riguardo al futuro, incerti su quale strada intraprendere. Il ménage affettivo è una routine che gira stancamente tra distratte colazioni e ritrovi serali, dove la mamma è il perno che accudisce gli altri rimuovendo l’interrogativo se la vita sia tutta lì.

Accade però un fatto traumatico che rimette in discussione il senso dell’esistenza della protagonista, ne accentua la precarietà e il valore, improvvisamente sorge in lei la domanda se il tempo che ci è dato non vada impiegato con maggiore rispetto e piacere. In fondo il marito, da troppo tempo, non le ha più detto ti amo e la sua giornata è grigia. Moglie, marito, figli, entrano in crisi e subiscono un distacco. Nasce il sospetto di relazioni extra coniugali.

Ce la faranno i nostri eroi a superare il terremoto che destabilizza le sicurezze finora conosciute? E i figli come la prendono? La famiglia è destinata a non essere più un punto di riferimento? In questa commedia, che unisce alla leggerezza della forma l’analisi importante di cosa significhi trovare un equilibrio affettivo, entra in scena anche un intruso, interpretato da Fabrizio Corucci, personificazione delle nostre paure e delle nostre dipendenze. Insomma l’autonomia e la libertà sono valori che concorrono all’amore e chi non è soddisfatto della propria vita non può essere sereno con gli altri. 

Ben interpretata da tutto il cast – Lorella Cuccarini nei veloci passi di danza fa riaffiorare la ballerina che è in lei - con l’irruzione sulla scena di deliziose canzoni degli anni ’70 e ’80, “Non mi hai più detto ti amo” coniuga con sapienza la piacevolezza del divertimento all’indagine di problemi privati che molti conoscono.

Teatro Olimpico di Roma fino al 16 dicembre 2018

MILLELUCI ENTERTAINMENT presenta

Scritto e diretto da 

Gabriele Pignotta 

Con 

Raffaella Camarda

Francesco Maria Conti

Fabrizio Corucci 

 

Scene

Alessandro Chiti

Musiche 

Giovanni Caccamo

Costumi

Silvia Frattolillo

Light designer 

Umile Vainieri 

Sound designer 

Enrico Porcelli

Teatro OLIMPICO 

Piazza Gentile da Fabriano, 17

Martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 21, mercoledì ore 17,30

Domenica ore 18

Prezzi da 41 a 16 euro

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Le parole

Le parole strumenti nelle nostre mani scritte ripetute vogliono essere comprese.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

La finestra dell'anima

C’è una finestra nell’anima mia m’affaccio per stupirmi nell’infinito rosso d’un tramonto che non esiste…..

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]