Venerdì, 14 Dicembre 2018 16:43

Spoleto film festival. Tutti i premiati del cinema e dello “Scrivere di cinema”

Scritto da

Barbara Bobulova, Susanna Nicchiarelli, Anne Riitta Ciccone, Donatella Finocchiaro, Sandra Milo, e tanti altri sul red carpet dell’hotel Albornoz in una serata di gala presentata da Chiara del Gaudio e dalla iena Pietro Pulcini

SPOLETO (nostro inviato) In una suggestiva Spoleto, dove una sottile pioggerella  non disturba, si svolge il momento clou dello Spoleto film festival. In questa graziosa cittadina ogni evento culturale è una nuova gemma intessuta nell’abito distintivo di signora dell’arte. Tanto più importante perché si tratta della prima edizione del suo festival cinematografico che, nato dall’ex Primo Piano di Assisi e  sempre diretto dal deus ex machina Franco Mariotti, sta in questi giorni assumendo una identità propria forte della trascorsa tradizione. A Spoleto al termine delle proiezioni di lungometraggi e cortometraggi la giuria composta da critici cinematografici ed esperti ha già assegnato i riconoscimenti, che saranno consegnati sabato sera, nel corso di una serata di gala all'hotel Albornoz di Spoleto presentata da Chiara Del Gaudio e dalla iena Pietro Pulcini.

Migliore attrice: Barbora Bobulova;

Miglior film e migliore sceneggiatura: Nico di Susanna Nicchiarelli (1988);

Migliore regia: Anne Riitta Ciccone per I’m infinita come lo spazio;

Migliore produzione: C’è Produzione per Una gita a Roma;

Migliori costumi: Francesca e Roberta Vecchi per Nico (1988);

Migliore cortometraggio: Pornoscrivendo di Alba Maria Calicchio;

Menzione speciale: Silvia Cannarozzi per Farta e Maria Rosaria Omaggio per Hey You!;

Premi speciali: Donatella Finocchiaro, Vanessa Gravina, Simona Izzo,Sandra Milo;

Premio speciale al film: Mamá di Philippe van Hissenhoven.

Sabato 15 dicembre, la giornata conclusiva sarà caratterizzata dal convegno “Dalle donne della Storia alle donne nella storia del Cinema” . Il convegno di svolge in due sessioni: la prima con storici, teologi, critici dell’arte e letterari e filosofi. La seconda, incentrata sulla figura femminile sul grande schermo, vedrà la partecipazione di storici del cinema muto, critici ed esperti di cinema contemporaneo fra i quali Silvia Contini, Andrea Baffoni, Andrea Fioravanti, Paola Dei, Paola Severini Melograni, Caterina Federici, Luigi Mazzella, Claver Salizzato, Maurizio Di Rienzo e Claudio Siniscalchi, oltre che di tutti i premiati del festival. Infine, in anteprima nazionale, la proiezione del film colombiano Mamá di Philippe van Hissenhoven.

Nel corso della serata conclusiva della manifestazione sanno anche consegnati i premi dello SpoletoFilmFestival ed i riconoscimenti Domenico Meccoli – ScriverediCinema riservati a giornaliste, scrittici ed autrici che si sono distinte, nel 2018, nella promozione del cinema italiano attraverso i media. I premiati sono Maria Lombardo (La Sicilia), Cinzia Terlizzi (Tg2), Michela Tamburrino (La Stampa), Alessandra Magliaro e Francesca Pierleoni (Ansa). Premio speciale a Michele Lo Foco. Premio “Luca Svizzeretto” a Elisabetta Bartucca. Premio “Carlo Tagliabue”: Tito e gli alieni, di Paola Randi.

Organizzato dall’Associazione Culturale AmaRcorD in collaborazione con il Comune di Spoleto - Assessorato alla Cultura, il Centro Sperimentale di Cinematografia e Cineteca Nazionale e il Centro Studi Cinematografici con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC) - Direzione Generale Cinema, lo SpoletoFilmFestival quest'anno è stato dedicato alle donne sotto il titolo "PIANETA DONNA: Dalle donne della Storia alle donne nella storia del Cinema".

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La finestra dell'anima

C’è una finestra nell’anima mia m’affaccio per stupirmi nell’infinito rosso d’un tramonto che non esiste…..

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]