Sabato, 23 Febbraio 2019 08:18

Teatro Rebibbia. Debutta ‘Cento lettere: dalle sbarre alle stelle’

Scritto da

A recitare dieci detenuti con la partecipazione di Flavio Insinna

ROMA – Il teatro stabile d’Abruzzo, diretto da Simone Cristicchi, presenta  il primo marzo alle 16, nel carcere romano di Rebibbia, in un evento aperto alle autorità, alla stampa accreditata, agli studenti delle classi superiori e ai detenuti, la tournée dello spettacolo 'Dalle sbarre alle stelle', tratto dal libro di Attilio Frasca e Fabio Masi (Itaca Edizioni) 'Cento lettere: dalle sbarre alle stelle'.


    In scena la storia vera di Attilio Frasca, che interpreta nel ruolo di se stesso, narrata attraverso le lettere che ha scritto dal carcere ai suoi migliori amici. A recitare dieci detenuti che lo scorso dicembre hanno dato vita all'anteprima organizzata nel teatro del carcere San Donato di Pescara.


    Lo spettacolo vede la partecipazione di Flavio Insinna, voce narrante che, attraverso un'interpretazione toccante delle lettere, ne diviene l'anima e la coscienza, il pensiero e la speranza. La tournée, rendono noto gli organizzatori, proseguirà al di fuori del carcere, nei teatri di Pescara, L'Aquila, Napoli e Roma.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Damar

(A Stefano. Il ricordo è un piccolo granello che riempie lo spazio dell'assenza)

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Europa

Resisti mia bella Europa verdeggiante culla dei secoli.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

ITC Farma punta sui giovani: coltivare oggi i talenti di domani

La sinergia tra accademia e impresa è un passo necessario per la crescita del Paese

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Fertilità. L’orologio biologico non segue i nostri comodi

Convegno Rotary con il dottor  Alberto Vaiarelli, specialista di medicina della riproduzione, fondatore di ”Idee fertili”

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]