Venerdì, 31 Gennaio 2020 11:49

“Gli anni più belli”, un film ben fatto per il grande pubblico

Scritto da

Il regista Gabriele Muccino e il cast – che vede protagonisti tra i più bravi attori del panorama italiano: Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart e Claudio Santamaria – racconta ne ”Gli anni più belli” la storia privata di tre amici e di una ragazza per loro importante, dall’adolescenza alla maturità, sullo sfondo degli avvenimenti storici che ne hanno punteggiato il percorso esistenziale. 

Nel presentare il suo film Gabriele Muccino ha detto: “La grande storia ci definisce. Ogni tappa delineata è un cambiamento, segna un punto di svolta verso il futuro. La mia generazione ha vissuto in un paese in cui è prevalsa l’apoliticità, schiacciata dai modelli di chi aveva fatto la resistenza e il ’68. I personaggi tuttavia non sono rassegnati”. Così il film accenna alla caduta del muro di Berlino, all’inchiesta giudiziaria di ‘Mani pulite’, all’attentato dell’11 settembre fino all’ultima ondata italiana di antipolitica, chiamata ‘Movimento del cambiamento’, con chiaro riferimento ai 5 stelle. 

Nella cornice del sociale, in primo piano risaltano le vite intime di ciascuno: quella del perdente perché disoccupato, abbandonato da moglie e figlio; quella dello strenuo precario che riesce insistendo a raggiungere il posto fisso; quella del rampante di turno, il cui successo cresce con un matrimonio ad hoc e amicizie lontane dai parametri iniziali. Infine la figura di una donna affascinante, con un’infanzia segnata da traversie affettive che, solo grazie al legame con l’uomo più affidabile, riesce a trovare una stabilità interiore. 

Affresco di una generazione attraverso sentimenti universali: amicizia, amore, delusione, tradimento, perdita dei valori e delle certezze adolescenziali, il rapporto con i figli nell’età adulta. Un film che piacerà a molti per le situazioni non solo precipue dell’età; per il tocco di romanticismo e il messaggio ottimistico che lo distingue. Un’opera ben fatta per il grande pubblico.

  • Regia: Gabriele Muccino
  • Cast: Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria, Nicoletta Romanoff, Emma Marrone
  • Genere: drammatico, commedia
  • Durata: n/d
  • Produzione: Italia, 2020
  • Distribuzione:  01 Distribution
  • Data di uscita: 13 febbraio 2020
Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]