Martedì, 16 Giugno 2020 09:53

Taormina film fest 66. Doppio format: sala e battesimo in streaming

Scritto da

TAORMINA - Giunto alla sua sessantaseiesima edizione, il Taormina film fest replica al difficile momento, dovuto al Covid-19, attraverso un lavoro di riammodernamento e trasformazione che definirà una manifestazione (le cui date originali erano dal 28 giugno al 4 luglio e ora dall’11 al 19 luglio) online ed in sala, con le dovute accortezze prescritte a livello sanitario e di sicurezza.

In un panorama internazionale segnato a livello cinematografico dalla chiusura generale delle sale e dal blocco delle produzioni, l’organizzazione ha avvertito la forte responsabilità, in vista della riapertura pur difficoltosa delle sale, di avviare un’edizione che riuscisse a tenere acceso l’interesse per i prodotti cinemtografici di gran pregio che ogni anno scandiscono lo svolgersi della kermesse taorminese.

Progettata e realizzata da Videobank S.p.a. dell’amministratore delegato Maria Guardia Pappalardo e del general manager Lino Chiechio, sotto la protezione dell’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e su concessione della Fondazione Taormina Arte Sicilia, la manifestazione battezzerà la sua prima volta anche in streaming, appoggiandosi alla piattaforma cinematografica online Mymovies ed avrà una programmazione, di opere prime e seconde, documentari e produzioni indipendenti con ben quaranta film preview.

Il Palazzo dei Congressi di Taormina ospiterà la principale sezione competitiva che avverrà quindi in sala, mentre la piattaforma prospetterà una programmazione differente, fatta in post-produzione, con prodotti filmici d’archivio, inquadrature d’autore e partecipazione di ospiti a dar vita ad un particolare racconto di questa kermesse dalla forte connotazione online.

Gli eventi di approfondimento e gli appuntamenti virtuali permetteranno al pubblico di usufruire di questo format virtuale, valutando inoltre i film presentati dai creatori e protagonisti dell’arte recitativa, con la facoltà di partecipare alle votazioni per l’assegnazione di premi speciali.

Le peculiarità dettagliate del palinsesto di un festival che, come asserito dal general manager Lino Chiechio, darà grande risalto a diffondere la cultura, il cinema e la beltà della terra siciliana, verranno annunciate nei prossimi giorni.

Gianmaria Tesei

Attore, giornalista

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

La forza del ricordo

Ricordo della mia giovinezza

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]