Martedì, 18 Agosto 2020 09:28

Dal 18 agosto al via Ortigia film festival

Scritto da

Al via dal 18 agosto Ortigia Film Festival. La madrina Barbara Tabita taglierà il nastro della XII edizione con lei sul palco Alberto Gimignani e Steve Della Casa. Ospiti della prima giornata Lidiya Liberman protagonista di “Maternal” di Maura Delpero e il regista Francesco Cannavà per “Because of my body”

SIRACUSA - Al via dal 18 agosto la XII edizione di Ortigia Film Festival il festival internazionale di cinema della città di Siracusa. Alle 20.00 la madrina Barbara Tabita presenterà la serata di apertura affiancata da Alberto Gimignani e Steve Della Casa con lei sul palco per la serata inaugurale della kermesse.

Per i lungometraggi in concorso si parte alle 20.30 in Arena Logoteta con Maternal opera prima di Maura Delpero. Il film, che indaga le diverse prospettive dell'essere donna e madre, ha tra le protagoniste Lidiya Liberman, che incontrerà il pubblico al termine della proiezione.
Ambientato a Buenos Aires in un centro religioso italo-argentino per ragazze madri, il film vede protagoniste tre donne tra loro diverse in un complesso quanto delicato confronto sulla maternità. 

Alle 22:30 sempre in Arena Logoteta si inaugura il concorso internazionale documentari, con l’anteprima regionale di Because my body il documentario diretto da Francesco Cannavà che indaga il rapporto fra disabilità e sessualità. Un film che affronta con rispetto un tema controverso e spesso oggetto di tabù. Seguiti da un’equipe di specialisti, i protagonisti iniziano un ciclo di incontri sempre più intimi. Il progetto prevede un protocollo con una regola di difficile applicazione: vietato innamorarsi. Al termine della proiezione Francesco Cannavà incontrerà il pubblico del festival moderato da Steve Della Casa
L’ingresso alle proiezioni e agli eventi di Ortigia Film Festival è ridotto rispetto alle edizioni precedenti, in applicazione delle regole anti-Covid di distanziamento sociale. Si invitano pertanto tutti gli spettatori al buon senso e al rispetto delle regole per una fruizione sicura e responsabile del Festival. Vi invitiamo a visitare il sito www.ortigiafilmfestival.it per info dettagliate.  

Il festival fondato da Lisa Romano vede la direzione artistica di Lisa Romano e Paola PoliOrtigia Film Festival è realizzato grazie al sostegno del MiBACT, della Regione Siciliana, Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo - Sicilia Film Commission, nell'ambito del progetto Sensi Contemporanei e del Comune di Siracusa.

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

L'autunno del cuore

Veloce muta il tempo  giornate di pioggia foriere di freddo si avvicinano. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]