Mercoledì, 05 Ottobre 2011 12:49

Teatro Italia. “L’ultimo degli amanti focosi”: il tradimento non è per tutti

Scritto da

ROMA - Tre incontri con tre donne che si trasformano in movimentate sedute psicanalitiche. Al centro della scena un divano che scatena le confessioni dei protagonisti. Bernardo è un accomodante ristoratore che decide di evadere dalla routine casa & bottega e di trovare un’amante. Ci prova prima con Emma, che smaschera le ansie e le goffaggini dell’uomo medio alle prese col tentativo di riscattare la sua esistenza. Demoralizzato dalla sua spregiudicatezza, ci riprova – e sempre nel soggiorno della casa di sua madre – con Roberta, svampita aspirante showgirl e cantante di nightclub, e finisce con l’assomigliarle un po’.


Ma l’asso nella manica si chiama Giannina, la frigida amica di sua moglie. Qualche sera prima un bacio era stato il preludio dell’appuntamento segreto nell’alcova materna. Anche quest’ultimo incontro però si rivela un fallimento, ma contribuisce a mettere ordine nei pensieri di Bernardo. Con nessuna delle tre donne è riuscito a diventare quell’amante focoso evocato dal titolo dello spettacolo, ma forse ha capito di essere l’ultimo romantico in vita.


L’ultimo degli amanti focosi porta la firma di Neil Simon, autore di grandi classici del teatro leggero americano, come La strana coppia e A piedi nudi nel parco. Il protagonista Pietro Longhi ci regala tutta la malinconia di un cinquantenne in cerca di avventure, e il pensiero va a Jack Lemmon, interprete al cinema dei migliori ruoli brillanti, con venature drammatiche, tratti dai copioni di Simon. Con lui, sul palcoscenico, Paola Quattrini, una e trina, presta voce e corpo alle tre donne. Ed è bravissima. Al Teatro Italia si ride fino al 16 ottobre con lo spettacolo diretto da Silvio Giordani.


L’ultimo degli amanti focosi
di Neil Simon

con Pietro Longhi e Paola Quattrini
Scene Mario Amodio  
Costumi Lucia Mariani
Regia Silvio Giordani

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Il mondo muore

Un freddo è sceso nel mio cuore l’ansia mi stringe la gola acuti spigoli feriscono l’anima.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]