Domenica, 22 Gennaio 2012 08:52

Teatro Trastevere: “La Collina – Non al denaro non all’amore né al cielo”.

Scritto da

Faber e l’antologia di Spoon River. La recensione


ROMA - La seconda parte della stagione 2011 – 2012 del Teatro Trastevere si apre con “La collina – Non al denaro non all’amore né al cielo”, spettacolo teatrale portato in scena dalla compagnia “Il Carro dei Comici” che ripercorre i nove brani dell’album di De Andrè del 1971, ispirato all’antologia Spoon River di Edgard Lee Masters
Molto semplice ed efficace l’idea di alternare le canzoni alla rappresentazione teatrale delle storie e dei personaggi che hanno ispirato le canzoni stesse: dal matto che non riesce a comunicare con il linguaggio e che viene preso in giro dalla gente al nano che studia giurisprudenza e una volta che ha il potere di condannare e giudicare si può vendicare di chi lo derideva; il malato di cuore che muore per la troppa emozione dopo aver baciato per la prima volta la donna che ama e il medico che per curare la povera gente è costretto a vendere delle pozioni miracolose e che per questo verrà additato come un ciarlatano; il chimico che combina i vari elementi chimici e muore per un esperimento sbagliato e l’ottico che vuole inventare occhiali speciali capaci di far vedere insoliti panorami.
Tutte le canzoni vengono riproposte con arrangiamenti semplici ed essenziali che non stravolgono la struttura dei brani ma le riproducono in maniera fedele, quasi per una forma di rispetto nei confronti di un autore e di un disco considerati entrambi fondamentali nell’ambito del panorama della musica  italiana.
Il tutto in più di un’ora tra poesie e canzoni, con la sorpresa finale di un premio, un bicchiere di vino rosso, destinato a chi, tra i presenti in sala, ha avuto il coraggio di salire sul palco, più o meno di propria spontanea volontà, per leggere una poesia a scelta dell’antologia di Spoon River.

La collina – Non al denaro non all’amore né al cielo

Pantaleo Annese Voce e testi
Vincenzo Mastropirro Flauti
Vito Vilardi Chitarra
Federico Ancona Tastiere

Fino al 22 gennaio 2012
Teatro Trastevere

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Dio è donna

Divinità era donna! Un tuffo nel mito della Grande Madre tra l’immaginario e il reale. L’universo femminile un viaggio alla scoperta dell’altra metà di Dio. C’è stato un mondo diverso dove si venerava la Dea. Ritroviamo la scintilla della divinità...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]