Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

ROMA - A fine rappresentazione il produttore Marcello Corvino - che nella piéce ha eseguito al violino la “Ciaccona” di Johann Sebastian Bach e ha sottolineato l’intero spettacolo di efficaci intermezzi musicali di sua composizione - ha detto in merito a “Marocchinate”: “La guerra è sempre guerra e non bisogna dimenticare la linea di confine che porta alla razzia e alla violenza gratuita”.

CANNES - In questa panoramica cercheremo di chiarire la struttura creativa e organizzativa del Festival di Cannes anche per i non addetti al lavori, in modo che diventi semplice a tutti dedurre il senso di ogni premio assegnato e poterlo giudicare in autonomia.

ROMA – Una scenografia che sembra la stanza di un ospedale, un letto con lenzuola candide a coprire un corpo, una sedia bianca che spostata qui o là riempie lo spazio: il resto è affidato alla recitazione e alla mimica di Simone Cristicchi che rivela doti autentiche di mattatore.

Paolo Di Paolo, nato nel 1925 a Larino in Molise, è stato per 14 anni il maggiore fotografo del settimanale politico, culturale ed economico Il Mondo, diretto da Mario Pannunzio, che si impose come rivista elitaria.

ROMA – Spettacolo ben fatto e godibile “Il Mercante di Venezia”, portato in scena dalla compagnia Mauri Sturno, del quale Ilaria Testoni firma l’adattamento e la regia. Un cast affiatato sorregge e rispetta la commedia shakespeariana, rappresentata intorno al 1600, pur se l’attuale allestimento ha costumi del 1900, utili a rilevare che il tema non è legato all’epoca in cui fu scritta.

ROMA - Arriva la seconda edizione di G R A N D I P I A N U R E, vetrina sulla coreografia contemporanea nazionale e internazionale con appuntamenti all’interno della stagione teatrale dal 14 aprile al 9 settembre, dalle sale di Argentina e India al Lido di Ostia per approdare al Palazzo delle Esposizioni con un focus sulla performance. 

Dal 25 al 28 aprile si rinnova anche nel 2019 l’apertura straordinaria delle dimore storiche del Lazio. Evento gratuito per visitare 80 siti nelle 5 province con spettacoli e percorsi enogastronomici.

June è una bambina piena d’immaginazione e con la fantasia, insieme alla sua mamma, ha inventato un parco di divertimenti che ha chiamato Wonder Park. Sua madre, purtroppo, un giorno scopre di doverla lasciare sola a causa di un problema di salute e June cade in depressione.

“La paziente silenziosa” è un romanzo noir, opera prima di Alex Michaelides, nato a Cipro nel 1977, da padre greco - cipriota e madre inglese. Michaelides, dopo aver studiato letteratura a Cambridge, ha ottenuto il master in sceneggiatura presso l’American film Institute di Los Angeles.

ROMA - In quella che si suppone una villa immersa in una copiosa nevicata la notte di Natale, un gruppo di donne, parenti, amanti o lavoranti per lo stesso uomo, si radunano per festeggiare sotto l’albero.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]