1111.jpg

 

Festival di Cannes

CANNES -  Anime inquiete,  relazioni  complicate, nevrosi, intrighi,  sono gli ingredienti  di “Les Fantôme d’Ismael” di Arnaud Desplechin,  film   d’apertura  del 70 esimo Festival del Cinema di Cannes.   Un film snob, per una nicchia ristretta di cinefili, presentato fuori concorso: 1 h 50 di un film  mutilato,  la versione originale  è di  2 h  10 . 

Martedì, 16 Maggio 2017 11:03

Cannes 70. Gli italiani d’oro sulla Croisette

Scritto da

CANNES - A scorrere l’albo d’oro del festival di Cannes si scopre che il cinema italiano una volta vinceva molti più premi di adesso, quando i film, i registi e gli attori italiani invitati sulla Croisette tornavano a casa con una messe di ambiti riconoscimenti.    Da anni non è più così. Sono appena tredici i film e dodici gli attori fino ad oggi vincitori  in questo festival oggi settantenne.

Lunedì, 15 Maggio 2017 16:23

Cannes 70. Cherchez la Marianne

Scritto da

CANNES - Sul manifesto ufficiale del festival di Cannes c’è la fotografia di una Claudia Cardinale ovviamente nel fiore degli anni, che i maligni insinuano sia stato ritoccato.

Domenica, 14 Maggio 2017 10:25

Cannes 70. Monica Bellucci Pompadour

Scritto da

CANNES – Espressione ispirata, petit accent français, pause che fan cadere le parole dall’alto, la madrina del festival di Cannes 2017, Monica Bellucci, ha una postura che il popolo d’internet rileva: «  Monica Bellucci! Sarà anche bella ma tutte quelle mossettine, quel guardare in alto, cammina arcuandosi tutta... della serie "ce l'ho solo io”!», scrive Uranio1 in un forum dal titolo « ma quanto se la tira ».

Venerdì, 12 Maggio 2017 12:04

Cannes 70. À la recherche du temps perdu

Scritto da

CANNES - Il festival di Cannes ha settant’anni. Non è una gran notizia: la Mostra di Venezia ne ha qualcuno di più, il premio Oscar  fu assegnato la prima volta in una saletta di un albergo di Los Angeles il 16 maggio 1929.

Mercoledì, 10 Maggio 2017 16:19

Cannes 70. Cinque classici da non perdere

Scritto da

CANNES - Come ogni festival che si rispetti anche Cannes  si ricorda dei classici.  Prima della proliferazione del cinema in televisione e sul web i festival  erano l’occasione  preziosa per scoprire o rivedere  i film già usciti dalla normale programmazione.

CANNES - Prima che il digitale prendesse il sopravvento, ormai quindici anni orsono, il festival di Cannes ha dato origine alla retrospettiva dei classici,  perché fosse mantenuta la memoria del meglio di concessionarie  e società di produzione,  cineteche e  archivi mondiali.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Opinioni

Cambiamenti climatici: le soluzioni di Paul Hawken, padre del capitalismo natura…

La coperta delle risorse naturali è corta e il benessere dell’umanità è minacciato dal riscaldamento del clima; per fortuna abbiamo già a portata di mano tutti gli strumenti necessari per...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La vittoria sulla paura: vincere contro il cancro si può

Sul mare di Bari  al  2° Trofeo Nazionale “LILT di Dragon Boat tenutosi  il 22 e 23 settembre vince l’equipaggio in rosa delle  Pink Butterfly dell’associazione Pagaie Rosa dragon boat...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077