1111.jpg

 

Festival di Cannes

CANNES - Per la seconda edizione di Women in Motion (che sostiene le donne nel settore cinematografico), le famose Thelma & Louise, Geena Davis e Susan Sarandon (premiate con il Women in Motion 2016 “per il loro contributo alla settima arte e alla causa delle donne”) hanno scelto tre registe, tutte provenienti dal Medio Oriente e da un elenco di giovani talenti femminili che lavorano nel cinema, come destinatarie del premio Giovani Donne di Talento-Women in Motion 2016.

CANNES – Il film appena scoperto  riprende da vicino i combattenti curdi Peshmerga. Con una piccola equipe il regista è risalito per mille chilometri lungo la frontiera irachena dal sud al nord, filmando situazioni di guerra, paesaggi, volti di uomini e donne che raramente ci è dato vedere.

CANNES - L’accordo oggi firmato al festival del Cinema di Cannes tra Roma Lazio Film Commission,  Ile de France e Berlin-Brandenburg segna un'importante svolta per l’industria dell’audiovisivo nel favorire le coproduzioni europee e internazionali.

CANNES (nostro inviato) - La parola più usata quando si parla di GGG – Il Grande Gigante Gentile l’ultimo film di Steven Spielberg presentato al Festival di Cannes è “magia”. Magico è stato per gli attori Mark Rylance, Penelope Wilton e Rebecca Hall lavorare con il regista tre volte premio Oscar.

Ne “La pazza gioia” di Paolo Virzì Valentina Carnelutti è Fiamma, una psichiatra

Sabato, 14 Maggio 2016 22:32

Cannes 69. Polvere di stelle e di dura realtà

Scritto da

CANNES (nostro inviato)   In questi primi giorni  al festival di Cannes risaltano i contrasti di realtà diverse. Da una parte  sfilata di grandi star quali Giulia Roberts e George Clooney, protagonisti del film fuori concorso Money Monster, debutto alla regia di Jodie Foster. Jiuliette Binoche, con abiti splendidi, gioielli sfarzosi, come nella magia delle favole. Il malinconico film d’apertura Café Society di Woody Allen, che con luminosa armonia ci riporta negli anni 30 e in una nostalgica storia d’amore e di rimpianti.

CANNES - Lee Gates (George Clooney), conduttore di uno show televisivo,  consiglia investimenti in borsa,  tra siparietti, pajettes e gag.

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

Amos Oz. In memoria

Esiste un luogo della parola che ha a che fare con la profezia: quel potere onirico che la scrittura sprigiona quando diviene impronta della storia e, al tempo stesso, visione...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Rizzoli. “Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking. Recensione

“Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking edito da Rizzoli (pagg. 199 euro 17,00) e uscito pochi mesi dopo la sua morte, avvenuta il 14 marzo scorso, con...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077