Festival Internazionale del Film di Roma

ROMA - Il film documentario di Marco Santarelli prodotto da Madeleine e  Istituto Luce Cinecittà con Rai Cinema, e distribuito da Luce-Cinecittà, film d’apertura di Prospettive Doc Italia, la sezione dedicata al cinema del reale del Festival Internazionale del Film di Roma.

ROMA – (nostro inviato)  La definizione dell’evento cinematografico romano è una questione identitaria: prima Festa, poi Festival, poi Festa/Festival,  oggi, nelle parole del direttore artistico Marco Müller, “macroevento metropolitano”. Il festival di Roma, dall'8 al 17 novembre, torna comunque a essere "Festa" e mantiene entrambe le anime.

ROMA - Il Festival Internazionale del Film di Roma assegnerà il Premio alla carriera 2013 ai familiari del grande cineasta russo Aleksej Jurevič German, scomparso a febbraio di quest'anno: la prima volta, nella storia dei festival europei, che un premio alla carriera  viene consegnato postumo. 

ROMA - Prospettive Doc Italia, sezione del festival di Roma dedicata al nuovo cinema documentario italiano, inaugurerà il concorso con Lettera al Presidente di Marco Santarelli.

ROMA - L’amministratore  documentario di Vincenzo Marra aprirà il concorso di CinemaXXI, la sezione del  Festival Internazionale del Film di Roma (8-17 novembre 2013) dedicata alle nuove correnti del cinema mondiale.

ROMA - DELL'ARTE DELLA GUERRA, il documentario diretto da Silvia Luzi e Luca Bellino è il vincitore del Premio Biblioteche di Roma istituito quest'anno in collaborazione con il Festival Internazionale del Film di Roma. Il 3 dicembre la Casa del Cinema ospiterà  la premiazione e la proiezione del documentario.

ROMA - “E la chiamano estate” si è guadagnato il maggior numero di fischi della settima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma e Paolo Franchi, che lo ha diretto,  è stato a sorpresa insignito  per la miglior regia; la sua protagonista, Isabella Ferrari,  miglior attrice. Nel giro di poco, insomma, l’opera è passata dalle stalle alle stelle.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Il passato è nei sogni

Il passato non passa ci si inciampa sempre.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]