Festa cinema Roma

ROMA (nostro inviato) -  La celebre attrice Sophie Bernard è a Montreal per le riprese di un film, il che le consente di incontrare il figlio per ricucire una spaccatura: Thomas non è mai riuscito a conoscere la vera identità del padre.

ROMA (nostro inviato) - L'umanità si è ridotta drasticamente, l'80% della popolazione è composta da robot e gli umani sono una specie in via d'estinzione. Machine ID 722 è un'androide, a bordo della Rental Spaceship Z.

ROMA (nostro inviato) - L’errore più grande che si possa fare è quello di considerare The End of the Tour un biopic. Niente di più sbagliato. Il film racconta di un viaggio di cinque giorni e quattro notti per l’ultima parte del tour promozionale di uno dei libri che ha cambiato la letteratura, Infinite Jest, scritto da uno scrittore folle e visionario, pieno di insicurezze e paure. 

ROMA  (nostro inviato) -  Daniel, detto Microbe perché bassino e apparentemente più piccolo dei 14 anni e mezzo sbandierati sulla carta d'identità, è un talento con matite e pennello. Un artista del disegno perseguitato dagli incubi notturni, dai capelli lunghi che lo fanno sembrare una femminuccia e dai pensieri di morte.

Domenica, 25 Ottobre 2015 20:09

Festa cinema Roma. Tanti bei film e poco red carpet

Scritto da

ROMA - Il premio del pubblico é andato al  regista indiano  Pan Nalin,  Angry Indian Goddesses, nel cui film le donne  ci fanno vivere emozioni, ci mostrano le reali condizioni di vita,  temi lontani dalla nostra quotidianità,  ma interessanti  per la nostra società sempre più globalizzata e multietnica.

ROMA - Anche la decima edizione della Festa del Cinema di Roma si è conclusa: tra tante novità e le pochissime star tappeto rosso, il vincitore scelto dal pubblico è Angry Indian Goddesses, buddy movie al femminile realizzato dal cineasta indiano Pan Nalin.

ROMA (nostro inviato) - La storia è quella che tutti noi conosciamo, quella di Eva Peron. Una donna tanto amata dal popolo argentino. Una donna che, anche dopo la sua morte, ha visto crescere l’amore e l’odio, senza mai trovare effettiva pace. 

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

L'angolo dei classici

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]