Lunedì, 12 Novembre 2012 15:22

RomaFilmFest. “Il cecchino”: la fallace mira di Placido. Recensione. Trailer

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - E’ stato presentato fuori concorso al festival di Roma “Il cecchino” (Le Guetteur). Michele Placido, supportato da un budget migliore di quelli italiani, affiancato da professionisti come Daniel Auteuil e Mathieu Kassovitz, con gli italiani Luca Argentero e Violante Placido, è andato a  girare il nuovo film nella sempre affascinante Parigi.


Definito il “Romanzo criminale francese”,  di romanzo e di francese ha l’intenzione,  l’ambientazione e una vaga eco dei noir d’oltralpe. La storia si apre con una banda di rapinatori che assalta una banca, inconsapevoli d’ essere spiati  dal capitano Mattei. Il poliziotto sembrerebbe averli in pugno ma un cecchino, con una mira infallibile, dall’alto di un tetto improvvisamente spara e uccide gli uomini del capitano. Un bandito viene ferito e con urgenza bisogna trovargli un medico…
 Il film si avvia così, facendo emergere particolari della vita dei rapinatori, lasciando aleggiare il mistero sul cecchino. Inizialmente l’opera di Placido riesce a creare tensione e a incuriosire, ma presto la ripetitività, i  luoghi comuni, la prevedibilità a ogni nuova scena, stancano.  Il plot procede in maniera scontata, la storia non regge, qualcosa si ingarbuglia e sfugge…  il pubblico accorrerà?


Il Cecchino (Poliziesco, Le Guetteur, 2012) di Michele Placido; con Mathieu Kassovitz, Daniel Auteuil, Olivier Gourmet, Violante Placido, Luca Argentero, Arly Jover, Francis Renaud, Sébastien Soudais, Alex Martin, Nicolas Briançon, Sébastien Lagniez, Christian Hecq, Michele Placido

Il cecchino - trailer

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

L'angolo dei classici

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]