VENEZIA - Gli italiani hanno versato con le accise piu' del doppio (145 mld) rispetto a quanto speso, 70,4 mld di euro, per ricostruire tutte e sette le aree duramente colpite dai terremoti che si sono succeduti in questi ultimi decenni (Valle del Belice, Friuli, Irpinia, Marche-Umbria, Molise-Puglia, Abruzzo ed Emilia Romagna).

Published in Economia

ROMA - Al via la prima iniziativa con un impatto economico diretto sul territorio per fermare l’abbandono con il lavoro per la popolazione, che nelle campagne terremotate significa soprattutto salvare le stalle.

Published in Società

WELLINGTON - Le autorita' neozelandesi hanno diramato un allerta per un "possibile" tsunami dopo la scossa di magnitudo 7,1 che ha colpito le acque a largo della costa orientale dell'isola.

Published in Mondo

ROMA - "Non mandate piu' farmaci". E' l'appello che arriva dai farmacisti ospedalieri di Sifo, la Societa' dei farmacisti ospedalieri e dei servizi territoriali delle aziende sanitarie, impegnati in quest'ultima settimana sul fronte del terremoto che ha colpito la zona al confine tra Marche, Lazio e Umbria.

Published in Società
Mercoledì, 31 Agosto 2016 15:10

Post terremoto. Chi paga la ricostruzione?

ROMA - Una bella patata bollente si prepara ad arrivare nel tavolo di Palazzo Chigi. Infatti, dopo la distruzione del terremoto che ha colpito il centro Italia il governo dovrà affrontare la questione della ricostruzione.

Published in Società

Ad Amatrice il 90% delle stalle sono danneggiate con crolli che hanno provocato molte morti tra gli animali in un territorio dove vivono 2800 pecore e 3000 mucche che ora hanno bisogno di un riparo ma sono anche necessari per sopravvivere acqua potabile, mangimi, generatori di corrente, refrigeratori, carrelli per la mungitura, pali e filo elettrificato per le recinzioni.

Published in Società

ROMA - La lezione è sempre la stessa: evitare le infiltrazioni mafiose, scongiurare la corruzione e gli sprechi, combattere le lentezze burocratiche.

Published in Il punto

AMATRICE (RIETI) - Numerose squadre di ricercatori, tecnologi e tecnici dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) delle sedi di Roma, Ancona, Grottaminarda, Bologna, Pisa e Milano sono al lavoro nell'area dell'epicentro del terremoto sin dalle prime ore dopo la scossa di magnitudo 6.0 della notte del 24 agosto in Italia centrale.

Published in Società

ROMA – Anche i farmacisti ospedalieri di Sifo sono pronti a dare il proprio contributo di fronte all’emergenza, che il terremoto di due giorni fa ha generato devastando la zona dell’Appennino al confine tra Lazio, Umbria e Marche, per la violenza con cui ha colpito, soprattutto, i Comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.

Published in Società

ROMA - Secondo giorno di mobilitazione per la Coldiretti del Lazio.

Published in Società

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

L'angolo dei classici

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]