Mercoledì, 15 Marzo 2017 20:32

Teatro Parioli. Il Balletto di Milano in “Romeo e Giulietta”

Scritto da

ROMA - Al Teatro Parioli Peppino De Filippo, dal 17 al 19  marzo, Romeo e Giulietta con il Balletto di Milano, liberamente ispirato alla tragedia di William Shakespeare, balletto in 2 atti su musica di P.I. Čajkovskij, coreografie e Costumi Federico Veratti, scenografie Marco Pesta, regia Federico Veratti.

La più grande storia d’amore in una nuova e straordinaria produzione fedele alla storia del Balletto di Milano. Porta la sua danza in prestigiosissimi teatri nel mondo, emozionando ogni anno decine di migliaia di spettatori e tornerà a grande richiesta anche al Teatro Parioli di Roma. Parliamo del Balletto di Milano, realtà diretta da Carlo Pesta e tra le più interessanti della danza italiana, che da veberdì 17 a domenica 19 marzo rappresenterà la sua esclusiva produzione di Romeo e Giulietta, balletto liberamente ispirato alla tragedia di W. Shakespeare e realizzato sulle stupende musiche di P. I. Tchaikovksy.

STAGIONE 2016/2017

TEATRO PARIOLI PEPPINO DE FILIPPO

da venerdi 17 a domenica 19 marzo  2017

 

BALLETTO DI MILANO

presenta

ROMEO E GIULIETTA

liberamente ispirato alla tragedia di William Shakespeare

Balletto in 2 atti su musica di P.I. Čajkovskij

Coreografie e Costumi Federico Veratti

Scenografie Marco Pesta

Regia Federico Veratti

Orario Spettacoli:

venerdi 17 marzo ore 21

sabato 18 marzo ore 17 e ore 21

domenica 19 marzo ore 17

 

INGRESSO:

Platea € 27,00

Galleria € 22,00

Teatro Parioli Peppino De Filippo 

Via Giosuè Borsi 20, 00197 – Roma

tel. 06 8073040

www.parioliteatro.it

 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077