ROMA FICTION FEST

ROMA - "La decisione del governo di procedere sulla riforma con un maxi emendamento, su cui sarà posto il voto di fiducia, è l'ennesimo atto di arroganza nei confronti della scuola, del parlamento e del Paese. Una decisione intollerabile per il metodo e per i contenuti, che abbiamo più volte avuto modo di contestare".

Published in Lavoro

Oggi incontro a Roma con la Commissaria UE Malmstrom, ma non c'è spazio per un vero contraddittorio

Published in Economia
Martedì, 09 Giugno 2015 18:23

Scuola: governo Ko al Senato

ROMA- Governo battuto in commissione Affari costituzionali del Senato, chiamata oggi a esprimere il parere di costituzionalita' sul ddl Buona scuola.

Published in Scuola

Gentile onorevole Faraone, dopo aver letto l’intervista rilasciata al quotidiano “La Repubblica”, le scrivo questa lettera di risposta per argomentare la mia contrarietà -insieme a quella di molti docenti di sostegno e di pedagogia speciale- al progetto di riforma del sostegno da lei proposto, insieme alle associazioni FISH E FAND. 

Published in Scuola
Mercoledì, 20 Maggio 2015 16:15

Scuola. Un Ddl che nega i diritti e la libertà

ROMA - Il disegno di legge approvato oggi dal Parlamento disegna una scuola brutta e autoritaria che nega i diritti e la libertà a chi vive nella scuola.

Published in Scuola

ROMA - Il premier Matteo Renzi ha pubblicato ieri sul sito del Governo un video di spiegazione del ddl scuola. Gli studenti dell'Uds non si sono fatti attendere realizzando un ironico video di risposta.

Published in Società

ROMA - Tito Boeri, presidente dell'Inps, torna, per la terza volta in pochi giorni, sul concetto di quella che definisce «l'ignavia di Stato», ossia «l'atteggiamento, da parte del decisore politico, di grossa sottovalutazione del problema dell'informazione dei contribuenti», quando avvenne, venti anni fa, il passaggio dal sistema di calcolo retributivo a quello contributivo.

Published in Economia

ROMA - Quando a Settembre nell’intervista che Pippo Civati rilasciò a Dazebao gli venne chiesto se avrebbe continuato ad anteporre l’unità del partito alle proprie posizioni, pur essendosi spesso venuto a trovare in contrasto con quelle di Renzi, l’Onorevole così rispose: Non è del tutto vero che antepongo sempre l’unità del partito. Sulla riforma costituzionale non l’ho fatto e non lo farò, perché ritengo ci siano delle questioni, come anche la legge elettorale, sulle quali è giusto avere libertà di espressione. 

Published in Il punto

ROMA - All'indomani della sentenza della Corte Costituzionale sul decreto sulle pensioni di dicembre 2011 è necessario agire il prima possibile per restituire il "maltolto" ai pensionati interessati. 

Published in Economia
Mercoledì, 22 Aprile 2015 16:15

La risposta degli studenti a Boeri e Poletti


Il reddito non è una guerra fra poveri

Published in Società

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]