ROMA FICTION FEST

ROMA - Nel quartiere di Cheonggyecheon l’incubo dei proprietari delle officine manifatturiere si chiama Kang-do, lo strozzino incaricato del recupero crediti.

VENEZIA (nostro corrispondente) Laura Delli Colli, giornalista, scrittrice, autrice di molti libri dedicati al cinema e ai suoi protagonisti – tra i quali il best-seller “Il gusto del cinema internazionale in 100 e più ricette”-  figlia di Franco Delli Colli, e nipote di Tonino, entrambi storici direttori della fotografia del cinema italiano,  è dal 2003 Presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI) l’organismo che, dal 1946, assegna annualmente il prestigioso Nastro d'argento ai film, agli attori, agli autori e agli operatori del cinema.

VENEZIA (nostro corrispondente)  - Nella famiglia Ciraulo sono in tanti a voler cambiare vita. Il padre Nicola (Toni Servillo), che “si è scassato la minchia” di lavorare solo lui per campare sei persone; il figlio Tancredi (Fabrizio Falco), ventenne abulico e sfaticato, l’esatto opposto di suo cugino Masino, giovane picciotto; e la madre Loredana, che sogna una casa con gli infissi nuovi lontano dalla periferia di Palermo.

Sabato, 08 Settembre 2012 22:19

Venezia 69. Tutti i premi

VENEZIA - Si è conclusa con la vittoria  di Kim ki duk la 69ma edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Il regista coreano ha ricevuto il Leone d’Oro per “Pietà”.

VENEZIA (nostro inviato) I premi non bisogna mai prenderli troppo sul serio, solo il tempo è il vero giudice: vi sono opere rimaste nella storia del cinema che non hanno avuto alcun riconoscimento.

VENEZIA - Il film L’INTERVALLO di Leonardo Di Costanzo – presentato in concorso nella sezione Orizzonti alla 69 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – si è aggiudicato i seguenti Premi:

VENEZIA (nostro corrispondente) - “Sono molto orgoglioso per il premio al mio documentario non solo come riconoscimento al mio lavoro, ma soprattutto come un prezioso segno di attenzione al documentario inteso come genere.

VENEZIA (nostro corrispondente) -  Il film “Queen of Montreuil” di Sòlveig Anspach è il vincitore del Premio Lina Mangiacapre “per aver mostrato con originalità e ironia – si legge nella motivazione - la possibilità di superare disperazione e solitudine nell’accoglienza e  partecipazione alla vita degli altri creando figure di donne capaci di ‘fare’ poesia”.

VENEZIA - «Pietà» del regista sudcoreano Kim Ki-duk potrebbe essere il favorito per un Leone d'Oro o un Leone d'Argento alla 69esima Mostra del Cinema di Venezia. Il film, dalla sua proiezione, ha registrato consenso di critica e di pubblico. Crudo e drammatico per i temi affrontati, la pellicola di Kim Ki-duk racconta la storia di uno strozzino che troverà redenzione incontrando la presunta madre.

VENEZIA (nostro corrispondente) -    Settantacinque anni portati benissimo, non tanto e non solo dal punto di vista fisico, ma della vitalità, Robert Redford è sbarcato al Lido da grande star.

Pagina 1 di 6

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]