Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

CANNES - In questa panoramica cercheremo di chiarire la struttura creativa e organizzativa del Festival di Cannes anche per i non addetti al lavori, in modo che diventi semplice a tutti dedurre il senso di ogni premio assegnato e poterlo giudicare in autonomia.

ROMA – Una scenografia che sembra la stanza di un ospedale, un letto con lenzuola candide a coprire un corpo, una sedia bianca che spostata qui o là riempie lo spazio: il resto è affidato alla recitazione e alla mimica di Simone Cristicchi che rivela doti autentiche di mattatore.

Paolo Di Paolo, nato nel 1925 a Larino in Molise, è stato per 14 anni il maggiore fotografo del settimanale politico, culturale ed economico Il Mondo, diretto da Mario Pannunzio, che si impose come rivista elitaria.

ROMA – Spettacolo ben fatto e godibile “Il Mercante di Venezia”, portato in scena dalla compagnia Mauri Sturno, del quale Ilaria Testoni firma l’adattamento e la regia. Un cast affiatato sorregge e rispetta la commedia shakespeariana, rappresentata intorno al 1600, pur se l’attuale allestimento ha costumi del 1900, utili a rilevare che il tema non è legato all’epoca in cui fu scritta.

ROMA - Arriva la seconda edizione di G R A N D I P I A N U R E, vetrina sulla coreografia contemporanea nazionale e internazionale con appuntamenti all’interno della stagione teatrale dal 14 aprile al 9 settembre, dalle sale di Argentina e India al Lido di Ostia per approdare al Palazzo delle Esposizioni con un focus sulla performance. 

Dal 25 al 28 aprile si rinnova anche nel 2019 l’apertura straordinaria delle dimore storiche del Lazio. Evento gratuito per visitare 80 siti nelle 5 province con spettacoli e percorsi enogastronomici.

June è una bambina piena d’immaginazione e con la fantasia, insieme alla sua mamma, ha inventato un parco di divertimenti che ha chiamato Wonder Park. Sua madre, purtroppo, un giorno scopre di doverla lasciare sola a causa di un problema di salute e June cade in depressione.

“La paziente silenziosa” è un romanzo noir, opera prima di Alex Michaelides, nato a Cipro nel 1977, da padre greco - cipriota e madre inglese. Michaelides, dopo aver studiato letteratura a Cambridge, ha ottenuto il master in sceneggiatura presso l’American film Institute di Los Angeles.

ROMA - In quella che si suppone una villa immersa in una copiosa nevicata la notte di Natale, un gruppo di donne, parenti, amanti o lavoranti per lo stesso uomo, si radunano per festeggiare sotto l’albero.

ROMA - Promosso da Esse, Laboratorio Politico per la Sinistra, Democraticisocialisti in collaborazione con Spazio Progressista, si è svolto a Roma, all’Hotel Nazionale, un incontro di riflessione a partire dai saggi “Neosocialismo” (Ediesse) di Luigi Agostini e “La sinistra e la scintilla” (Donzelli) di Giuseppe Provenzano.Dopo l’introduzione di  Irene Bregola e Simone Oggionni, tra i molti intervenuti Valerio Gigante, Marta Bonafoni, Giacomo Bottos, Michele Mezza, Franco Lotito.  Per necessaria brevità ne citeremo solo alcuni.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La riscossa dell'avvenire

Alle donne Che sono le fondamenta della società

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Rosa del deserto

Il muezzin cantilenando va le sue preghiere.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

L'angolo dei classici

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]