“A qualcuno piace caldo” fa parte della rassegna dei migliori restauri cinematografici che la Mostra di Venezia 75 presenta sotto la sigla “Venezia Classici”.

Lunedì, 03 Settembre 2018 09:44

Venezia 75. Sfila la bellezza

Scritto da

Il servizio fotografico di Luigia Lembo alle bellezze presenti al Festival di Venezia. In sequenza la supermodella  Ana Beatriz Barros,  l'attrice Carolina Crescentini, la supermodella Izabel Goulart,  Naomi Watts e l'attrice Olivia Colman

VENEZIA (nostro inviato) - “La noche de 12 años” di Alvaro Brechner è il racconto particolareggiato e purtroppo  vero del calvario di tre eroi della resistenza alla dittatura degli anni ’70 in Uruguay,  delle torture subite in carcere, delle quali loro stessi han dato dettagliata testimonianza e in seguito provate da vari organismi internazionali, tra cui la Croce Rossa.

VENEZIA (nostro inviato)  Intitolato alla memoria del critico e giornalista Pietro Bianchi, il Premio che ogni anno il SNGCI – sindacato dei giornalisti cinematografici -  in accordo con la mostra di Venezia, assegna a una personalità che si è distinta nel campo della cultura cinematografica, negli ultimi anni ha segnalato anche, provocatoriamente, la scarsa attenzione che i giornali riservano oggi alla critica.

VENEZIA(nostro inviato) - Sceneggiato da Deborah Davis e Tony McNamara, interpretato da tre autentiche fuoriclasse Olivia Colman, Rachel Weisz,  Emma Stone,  diretto con raffinatezza da Yorgos Lanthimos, “La favorita” ha regalato al pubblico del Lido due ore di grande voluttà.

VENEZIA (nostro inviato) Il volto emaciato e coperto di ematomi di Stefano Cucchi, giovane ex tossico-dipendente che fu arrestato il 22 ottobre del 2009 e picchiato a morte torna alla memoria riconoscibile in pieno nel film di Alessio Cremonini “Sulla mia pelle”.

Martedì, 28 Agosto 2018 09:48

Venezia 75 nasconde la sua età

Scritto da

VENEZIA -  La Mostra del cinema di Venezia che quest’anno compirebbe settantacinque anni, in realtà è nata in pieno fascismo, da un’idea di Giuseppe Volpi, il governatore della Tripolitania che Mussolini aveva fatto nobile affibbiandogli il titolo di conte di Misurata, dall’omonima città libica appena riconquistata, e oggi nota alle cronache drammatiche dei migranti sui gommoni.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

L'angolo dei classici

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]ews.it