Venerdì, 24 Agosto 2012 19:53

Venezia 69. A Gianni Amelio il premio Bianchi del SNGCI

Scritto da

ROMA –  Va a Gianni Amelio, quest'anno regista di un film intenso e raffinato come Il primo uomo il Premio Pietro Bianchi 2012: i giornalisti cinematografici italiani glielo consegnano a Venezia, d'intesa con la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica diretta da Alberto Barbera, il 2 Settembre prossimo, in occasione della proiezione di Colpire al cuore, che il regista ha scelto, a trent’anni dall’uscita, per siglare la consegna del premio con uno dei suoi film meno visti e ancora straordinariamente attuali.

VENEZIA - Che ne è stato in dieci anni dei sogni, delle speranze, delle aspettative, dei progetti di quattro giovanissimi napoletani? Agostino Ferrente e Giovanni Piperno ce lo raccontano negli 80 minuti del film-documentario “Le cose belle” in programma il 1 settembre, ore 21.00, alla Mostra del cinema di Venezia nelle Giornate degli Autori.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

L'angolo dei classici

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]