VENEZIA - Va quest’anno a Enzo d’Alò il Premio Bianchi dei Giornalisti Cinematografici Italiani. E’ il riconoscimento ad una carriera dedicata al cinema d’animazione con passione, coerenza e grande fatica, con un piccolo “regalo” per il pubblico della Mostra: l’anticipazione, in anteprima mondiale, di alcune sequenze dello speciale tv Il flauto magico nella versione ideata da D’Alò e sceneggiata da Vincenzo Cerami, dedicata ai bambini in età prescolare. Si tratta di un progetto complesso, prodotto da Cometafilm e Rai Fiction con i partner europei PTD Lussemburgo e Millimages Francia, con il sostegno del Piano Media e del Fonspa.

Al Lido, in occasione della consegna del Premio il SNGCI d’intesa con Enzo d’Alò ricorda, grazie al Bianchi, anche un inedito Cerami, con il suo divertissement, condiviso con il regista, autore del soggetto e della regia, destinato ai più piccoli. È per loro, infatti, l’adattamento fiabesco del Flauto magico in un episodio speciale della serie Pipì Pupù e Rosmarina, dove i tre protagonisti diventano nella fantasia di d’Alò e Cerami Pipino, Pupugeno e Rospamina, per raccontare la magia della grande musica di Mozart ripercorrendo le atmosfere e le avventure settecentesche del Flauto Magico con la vena surreale e comica che li ha da sempre contraddistinti. Pipì Pupù e Rosmarina raccontano, anche in questa nuova veste, grandi verità con la leggerezza e l'innocenza delle loro parole,  accompagnati in questo viaggio da un narratore eccellente come Giancarlo Giannini.                                      

ENZO D'ALO'                                 

Regista e sceneggiatore è autore de La freccia azzurra, tratto da una fiaba di G. Rodari,  (1996) con il quale ha lanciato il cinema d'animazione pensato e prodotto in Italia. Per la particolare delicatezza del disegno e il fascino delle storie, uno stile particolare che non vuole assomigliare nè alla tradizione disneyana nè all’alternativa giapponese. Nel 1998 il suo capolavoro, La gabbianella e il gatto, tratto dal romanzo di Sepúlveda sceneggiato con Umberto Marino. Ha diretto poi Momo (2001), tratto dall'omonimo romanzo di Michael Ende, e Opopomoz (2003), curiosa rivisitazione fiabesca della tradizione del presepe nella cultura partenopea. Ha avuto sempre particolare attenzione per la musica: ne La freccia azzurra musiche di Paolo Conte, per La gabbianella e il gatto David Rhodes, per  Momo alla conquista del tempo Gianna Nannini, per Pinocchio, che ha inaugurato con successo un anno fa le Giornate degli autori al Lido ed è stato in sala nell’ultima stagione con Lucky Red (ancora una volta scritto con Umberto Marino e i disegni di Lorenzo Mattotti,) le musiche di Lucio Dalla.        

Il “PREMIO BIANCHI”

Intitolato alla memoria del critico e giornalista Pietro Bianchi, d’intesa con la Mostra del Cinema di Venezia celebra da trent’anni anni il più grande cinema d'autore italiano. Ha premiato protagonisti come Alberto Sordi, Sophia Loren, Nino Manfredi, Virna Lisi, ha segnalato provocatoriamente alcuni fenomeni o personaggi: per esempio, per la scarsa attenzione che i giornali riservano al loro ruolo, i grandi critici del cinema italiano, o nel 1999, Dino De Laurentiis, il primo e finora unico produttore ad averlo ricevuto. Il Bianchi ha segnalato la carriera e il prestigio di un'intera generazione di registi, sceneggiatori,autori della fotografia tra i più rappresentativi del cinema d'autore: da Mario Soldati nel 1978 primo “Premio Bianchi” della storia, a  Cesare Zavattini, Alessandro Blasetti, Renato Castellani, Luig

 

 

PAESTUM - Sabato 27 luglio 2013 alle ore 21.00, sotto il cielo stellato di Paestum (Salerno), nell’Arena dei Templi di fronte alle colonne greco/romane del Tempio di Cerere si svolge  la 1^ Edizione della manifestazione “Premio Fashion in Paestum 2013” presentata dagli attori Antonella Salvucci e Domenico Rolando Astone, regia di Domingo Astone, direttore artistico ed esecutivo Lucio Di Filippo.

Published in Life & Style

CAGLIARI - Si avvicina la scadenza, fissata al 31 luglio, per le iscrizioni al “Premio Andrea Parodi”, l'unico concorso di world music in Italia, organizzato per il sesto anno dall'omonima Fondazione e la cui fase finale è prevista a Cagliari il prossimo autunno, con la direzione artistica di Elena Ledda.

Published in Musica

MATERA - Grande successo per il Premio Moda “Città dei Sassi”, sensualità, passione, originalità nel segno dello stile e dell’eleganza, questi gli elementi che hanno caratterizzato la quinta edizione del Concorso Nazionale ed Internazionale per Stilisti dell’Alta Moda.

Published in Moda
Venerdì, 14 Giugno 2013 16:50

Moda. Premio Città dei Sassi 2013

MATERA - Si rinnova anche per il 2013 il successo del Premio Moda “Città dei Sassi” un evento interamente dedicato agli stilisti, designers e artigiani creativi dell’alta moda.

Published in Life & Style

CESENA - I 200 librai del Bancarella  hanno decretato i vincitori del Premio Selezione Bancarella 2013. Tra i volumi che si fregeranno dell'ambita fascetta per questa 61° edizione ci sarà Il profumo delle bugie di Bruno Morchio, pubblicato da Garzanti.

Published in Letteratura
Domenica, 24 Marzo 2013 10:31

Premio Bindi. Il bando di concorso

SANTA MARGHERITA LIGURE - Il Premio Bindi di Santa Margherita Ligure (GE) è ormai diventato una delle maggiori manifestazioni italiane dedicate alla canzone d'autore. Prende il via ora la nuova edizione del concorso per il Premio intitolato all'indimenticato cantautore genovese.

Published in Musica

ROMA - Il 14 marzo, presso Palazzo Marini – Sala della Mercede (Camera dei deputati) è avvenuta la premiazione dei vincitori. del concorso nazionale, riservato agli oli extravergine di oliva dop e igp, Alla premiazione sono intervenuti il presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, Paolo Russo, la senatrice Colomba Mongiello dell’Ufficio di Presidenza di Palazzo Madama, il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, il vice sindaco e assessore all’Agricoltura, Giuseppe Stinga, il consigliere delegato all’Agricoltura della Regione Campania, Daniela Nugnes, il presidente di Unaprol, Massimo Gargano, il presidente di FedeerDOP Olio, Silvano Ferri, e il presidente dell’Aifo Piero Gonnelli.

Published in Tendenze

Tutte le opere dei dodici vincitori del Premio Terna 04 in mostra gratuitamente. L’esposizione ospita anche i progetti artistici d’intervento sui tralicci della linea elettrica ad alta tensione Foggia – Benevento

Published in Arti visive

Tutte le opere dei dodici vincitori del Premio Terna 04 in mostra gratuitamente. L’esposizione ospita anche i progetti artistici d’intervento sui tralicci della linea elettrica ad alta tensione Foggia – Benevento

Published in Arti visive

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

L'angolo dei classici

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]