Domenica, 11 Settembre 2011 20:43

Venezia 68. Il fascino del leone fragile

LIDO DI VENEZIA (dal nostro inviato) -  Vedere un film alla mostra di Venezia, uno dei templi gloriosi alzati all’uomo delle stelle, non è come vederlo altrove. Spira un venticello di mare dentro le sale, il pubblico è attento, ci sono i registi e gli attori,  gli appassionati battono le mani fino a sfiancarsi, la sensazione  è di comunione,  un rito in qualche modo sacro

LIDO DI VENEZIA - La giuria internazionale della 68a Mostra, composta da Eija-Liisa Ahtila, David Byrne, Todd Haynes, Mario Martone, Alba Rohrwacher e Andre' Techine',  presieduta da Darren Aronofsky, regista di ''The black swan'' ha premiato:

LIDO DI VENEZIA - Un giapponese e un italiano vincono il premio Orizzonti a Venezia 68, nelle sezioni lungometraggi e corti. Si tratta di Kotoko di Shinya Tsukamoto e di In attesa dell'Avvento di Felice D'Agostino e Arturo Lavorato. La Giuria Orizzonti, presieduta da Jia Zhangke é composta da Stuart Comer, Odile Decq, Marianne Khoury, Jacopo Quadri dopo aver visionato i 52 film in concorso, ha deliberato all'unanimita' di assegnare anche il premio speciale della giuria a WHORES' GLORY di Michael GLAWOGGER .

LIDO DI VENEZIA. Per la prima volta con i giornalisti cinematografici, un lungo progetto cinematografico, anche istituzionale, dedicato ai giovani:  il Premio Guglielmo Biraghi del Sngci, organizzato dai giornalisti cinematografici nel quadro della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica diretta da Marco Muller.

LIDO DI VENEZIA (dal nostro inviato) -  Stasera in Sala Grande  Marco Bellocchio, ha ricevuto dalle mani di Bernardo Bertolucci, il Leone d’oro alla carriera. Parole affettuose che suonavano sincere da parte dei due grandi del cinema, ispirate dalla saggezza di chi la vita l’ha attraversata per tanti decenni. 

LIDO DI VENEZIA (dal nostro inviato) -  “Controcampo italiano” è la sezione della Mostra del cinema di Venezia che dal 2009 fa il punto sulle nuove linee di tendenza del cinema italiano. Quest’anno, nella sezione Controcampo, sono stati presentati 7 lungometraggi narrativi, 7 cortometraggi e 7 documentari, tutti in prima mondiale e tutti in competizione nelle rispettive categorie.

VENEZIA - Genova, 2001. E’ l’anno del vertice G8. Migliaia di manifestanti riempiono ogni angolo della città e si riversano in strada. Tra loro ci sono anche  i Black Block , i No Global, un simpatizzante di questi ultimi, Carlo Giuliani, rimasto ucciso in quell’occasione durante gli scontri con la polizia.

LIDO DI VENEZIA (dal nostro inviato) Brandon è un trentenne che vive a New York, ha successo nel lavoro, una sessualità spinta all’esasperazione e rapporti affettivi rarefatti. All’arrivo di Sissy, la sorella minore,  inquieta e depressa, che si trasferisce a vivere nel suo appartamento alla ricerca di un porto che suo fratello non è in grado di offrirgli, la dipendenza dal sesso di Brandon , fino a quel momento tenuta sotto controllo, esplode e lo costringe a fare i conti con se stesso.

Mercoledì, 07 Settembre 2011 14:12

Registi svedesi al Milano Film Festival

Alla manifestazione che si svolgerà dal 9 al 18 settembre 2011 il regista Ernst de Geer e il film cinese prodotto dalla Svezia nel 2010

Published in Cinema & Teatro

LIDO DI VENEZIA (dal nostro inviato) -  E’ seccante trovarsi ad asserire involontariamente opinioni simili a quelle poco nobilmente espresse da esponenti politici italiani, ma purtroppo è vero che il cinema italiano, fucina di mediocrità al livello più mainstream, non riesca mai ad emanciparsi, nel suo frangente autoriale ed indipendente, da alcune tematiche come la camorra e la mafia del sud Italia.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]