LOS ANGELES  - Si rompe il legame storico di una delle coppie più belle di Hollywood. L’attrice premio Oscar Angelina Jolie infatti ha chiesto il divorzio da Brad Pitt dopo appena due anni di matrimonio. Jolie, 41 anni, ha inoltrato la procedura lunedì scorso alla Corte suprema di Los Angeles, sottolineando che la rottura è stata causata dalle troppe differenze della coppia ormai inconciliabili.

Published in Gossip
Mercoledì, 25 Febbraio 2015 09:35

Oscar 2015: il trionfo di Julianne Moore

Dopo trent’anni Hollywood premia un’attrice intensa e profonda

Published in L'angolo dei classici

Il regista messicano si aggiudica quattro statuette, Eastwood il grande sconfitto. Premio per la Canonero

Published in L'angolo dei classici

LOS ANGELES - Gara apertissima quest’anno per gli otto nominati agli Oscar come miglior film. Abbiamo “Grand Budapest Hotel”, “The Imitation Game”, “Selma – La strada per la libertà”, “La teoria del tutto” e “Whiplash”, ciascuno dei quali rappresenterebbe una sorpresa. Ma i favoriti sarebbero… be’, gli altri tre.

Published in Cinema & Teatro
Sabato, 22 Novembre 2014 12:05

Hollywood celebra il genio di Kubrick

La Warner presenta un cofanetto blu-ray delle opere del regista e un documentario sulla sua vita

Published in L'angolo dei classici

E’ scomparso a 83 anni uno dei più importanti registi degli ultimi 50 anni

Published in L'angolo dei classici

Hollywood piange il suo Capitano

Published in Cinema & Teatro

Degli esseri umani che mai abbiamo frequentato, la cui realtà ci arriva da una ribalta, apprezziamo quello che riescono a trasmetterci di emozionale e condivisibile: Philip Seymour Hoffmam, che ricordiamo nell’indimenticabile “The master” era uno di questi – per inciso The Master è un film del2012scritto e diretto daPaul Thomas Anderson, che alla mostra del cinema di Venezia avrebbe meritato più di quel che ha ottenuto  - uno di quegli uomini, insomma, che ci fanno sentire uguali. Il segreto di chi è grande.

Published in Cinema & Teatro

HAMA - Repressione sanguinaria del presidente Assad nella città di Hama, dove da giorni si manifesta contro di lui: più di 100 persone uccise dalle cannonate dei carri armati, stando a quanto afferma la Cnn. Molti cadaveri sono lasciati per le strade, rivelano delle fonti mediche. I carri armati sono entrati in città all'alba, venendo da quattro direzioni distinte e sparando "a casaccio" con mitragliatrici e cannoni, e "travolgendo le barricate stradali erette dagli abitanti".

Published in Mondo

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]