Giovedì, 16 Febbraio 2012 08:09

ÉCU. Film Indipendente. Dal 30 Marzo al 1 Aprile 2012. IL VIDEO

Scritto da
Rate this item
(1 Vote)

PARIGI  - Sin dalla sua creazione sei anni fa, ÉCU è diventato un appuntamento imperdibile per i cineasti e si è costruito una formidabile reputazione di scopritore di talenti del cinema internazionale.



L’ ÉCU Festival è sempre più considerato come la risposta europea al Sundance Festival, uno dei principali festival di cinema indipendente al mondo.
Tra i talenti scoperti dall’ÉCU - The European Independent Film Festival Zébra Crossing (nominato ai Bafta Award 2009, è in sala negli Stati Uniti dal 28 gennaio 2011) e Jonathan Levy (il cui film DAS KIND non solo è stato premiato nel corso dell’edizione 2010 del festival, ma è stato anche acquistato dal Ministero della Cultura Francese per il circuito delle biblioteche).
Sin dal suo esordio Il Festival Europeo del Cinema Indipendente ha proiettato a Parigi e non solo, film indipendenti provenienti da più di 50 paesi (inclusi Francia, Germania, Spagna, Portogallo, Danimarca, Romania, Bulgaria, Armenia, Inghilterra, Irlanda, Russia, Svizzera, Austria, Estonia, USA, Australia, Giappone, Grecia e Italia).
Solo nell’edizione 2011 i film selezionati sono stati 77 e provenienti da ben 26 differenti paesi, 4 i teatri coinvolti e più di 4000 le presenze registrate in soli tre giorni di festival.

The European Independent Film Festival (ÉCU) è diventato un marchio riconosciuto nel mondo del filmmaking Indipendente e non solo. Il festival ha avuto la capacità di catturare l’attenzione della stampa e dei mass media mondiali.
ÉCU è in continuo contatto con milioni di persone attraverso i suoi partner marketing e le piattaforme di comunicazione.

ÉCU è in prima linea nella scoperta, nella promozione e nella proiezione dei migliori talenti del cinema indipendente mondiale e crediamo che lavorare insieme, creando partnerships & sponsorships con aziende e istituzioni culturali di tutto il mondo, sia un eccellente mezzo al fine di dare ai registi di cinema indipendente l'opportunità di proiettare i loro film, innovativi e liberi da convenzioni, al maggior numero di pubblico internazionale e rappresentanti del settore.

IL VIDEO

Read 6863 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

La “bella guagliona” di Bolzano che merita “Otto e mezzo”

La Sette è riconosciuta come il terzo polo televisivo italiano nel campo generalista. Il successo che le sta arridendo non è dovuto a programmi di facile ascolto e di resa...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

C’è un’alternativa nel trattamento dei rifiuti di cui non parla nessuno

Si tratta della la gassificazione al plasma, ovvero “del plasma o assistita dal plasma”, che può essere utilizzata per convertire materiali contenenti carbonio in gas di sintesi per generare energia...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077