Il libro

“Enrico e Francesco. Pensieri lunghi”, il nuovo saggio di Pietro Folena, indaga la nostra storia recente alla luce del pensiero socialista e cristiano di due grandi leader il cui segno è eredità preziosa per il presente e per il futuro: Enrico Berlinguer e Papa Francesco.

ROMA – Nella Cornice della Sala della Crociera, biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte del Ministero dei Beni Culturali, il Ministro Roberta Pinotti, Monsignor Vincenzo Paglia, Fausto Bertinotti, moderati dall’esperta Flavia Trupia e coadiuvati dalle emozionanti letture degli attori Giada Grandi ed Emanuele Cerman, hanno presentato “Enrico e Francesco. Pensieri lunghi”, nuovo libro di Pietro Folena.

E’ appena stato pubblicato dalla casa editrice Persone di Parola “Ecce donna”, raccolta di racconti della commediografa e scrittrice Valeria Moretti, ritratto d’icone femminili, esistite o virtuali, colte nei momenti più efficaci e nella loro essenza.

Il professore” è il primo romanzo di Charlotte Brontë. Ruota intorno al giovane William Crimsworth, unico protagonista maschile di tutta la produzione dell’autrice e io narrante della storia. William, ragazzo sensibile e colto, fugge da un’occupazione insoddisfacente nello Yorkshire e si trasferisce in Belgio per insegnare inglese presso un istituto femminile.

ROMA - Martedì 5 dicembre 2017 alle ore 20.30, al Teatro ARCILIUTO, Piazza Montevecchio, 5 - tra via dei Coronari e il Chiostro del Bramante, dietro piazza Navona in Roma, ci sarà la presentazione del libro: “Succo di Melograno - Femminicidio: Punti di vista, visti da punti diversi. Un contributo a cambiare, per cambiare” di Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli.

 “L’Umanità al bivio. I passi verso la Nazione Umana Universale” raccoglie il pensiero filosofico di Guillermo Sullings, convinto sostenitore di un processo d’integrazione tra i paesi, dove i popoli animati da sincero spirito di cooperazione costruiscano una società autenticamente democratica, libertaria, non violenta, in altre parole una Nazione Umana Universale. 

La tecnologia è nei fatti più evoluta del nostro cuore e della nostra psiche, ci illudiamo di avere molte cose sotto il nostro controllo ma i meandri dell’animo umano restano misteriosi: lo dimostrano Pascale Chapaux Morelli ed Eugenio Murrali nel saggio “Vincere le delusioni – Contromosse per superarle e non farsi avvelenare la vita”, edito da Feltrinelli.

Pagina 1 di 33

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Opinioni

Morire come un insetto

La vita media nei paesi sviluppati si è allungata. Per quelli che vivono in Europa o negli Stati Uniti d’America o in Giappone, raggiungere la terza età e oltre è...

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Storia: Cinquant’anni fa l’offensiva del Tet

Nel gennaio del 1968 con l’attacco comunista al sud gli Usa capirono che la guerra in Vietnam non poteva essere vinta. “Il Vietnam è ancora dentro di noi. Ha creato dei...

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077