Mercoledì, 29 Novembre 2017 19:13

Roma. Teatro dell'Arciliuto, presentazione del libro sul femminicidio “Succo di Melograno”

Scritto da

ROMA - Martedì 5 dicembre 2017 alle ore 20.30, al Teatro ARCILIUTO, Piazza Montevecchio, 5 - tra via dei Coronari e il Chiostro del Bramante, dietro piazza Navona in Roma, ci sarà la presentazione del libro: “Succo di Melograno - Femminicidio: Punti di vista, visti da punti diversi. Un contributo a cambiare, per cambiare” di Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli.

L’iniziativa si svolge nell’ambito della Campagna Permanente contro la Violenza di Genere,  in collaborazione con l’Associazione “Ti Amo da Morire ONLUS” e l’Associazione Culturale “I Colori delle Stelle”.

Interverranno: Ezio Alessio Gensini (Vice-Presidente dell'Associazione "I Colori delle Stelle" co-autore del libro “Succo di Melograno”), Francesca Dragotto (Docente di Lettere e Filosofia all'Università di Tor Vergata); Marco Ferrazzoli (Capo Ufficio Stampa del Consiglio Nazionale delle Ricerche).

Seguirà lo spettacolo di canzone-teatro: “L’Amore Nero” con Rossella Seno e Lino Rufo. Con la partecipazione di Ezio Alessio Gensini (e alcuni suoi testi) e Serenella Sèstito. 

Introduce e modera la serata Serenella Sèstito (Avvocato e Presidente dell’Associazione “Ti Amo da Morire Onlus”).

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La plastica: arte per i Beni Culturali

La plastica, uno dei flagelli del nostro tempo, merita di essere vista anche dall’altra parte della medaglia. Gli oggetti di plastica finalizzati al benessere dell’umanità sono innumerevoli, come pure i...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077