Martedì, 05 Dicembre 2017 17:13

Il libro. Charlotte Brontë. “Il professore”. Recensione

Scritto da

Il professore” è il primo romanzo di Charlotte Brontë. Ruota intorno al giovane William Crimsworth, unico protagonista maschile di tutta la produzione dell’autrice e io narrante della storia. William, ragazzo sensibile e colto, fugge da un’occupazione insoddisfacente nello Yorkshire e si trasferisce in Belgio per insegnare inglese presso un istituto femminile.

Le vicissitudini del giovane ripercorrono le esperienze della Brontë, che all’epoca della stesura di questo romanzo viveva le stesse paure, attese e difficoltà, e come William abitava a Bruxelles per imparare il francese. Charlotte Brontë s’innamorò del suo professore, ma la loro relazione non ebbe una conclusione felice. L’eroe del racconto è invece oggetto d’amore di due donne, molto differenti fra loro: una perfida e vendicativa, una affidabile e generosa. Intorno a questo triangolo si pone la centralità della trama.

Nella descrizione psicologica dei personaggi, malgrado quest’opera sia stata giudicata immatura dalla Brontë stessa, si palesa indiscutibile un grande talento capace di cesellare finemente e con precisione gli stati d’animo, di creare figure femminili anticonformiste che affascinano tutt’oggi e appaiono moderne. “Il professore” nei fatti mette in discussione molti presupposti della società vittoriana e anticipa il genio immortale dell’autrice. Ritratto di vite comuni e sentimenti ordinari, di difficoltà quotidiane, è riflessione intima e insieme critica sociale della sua epoca. Scritto nel 1846, fu più volte rifiutato dagli editori che non ne apprezzavano il realismo, anche perché il panorama editoriale vittoriano imponeva modelli letterari con forti tendenze gotiche e romantiche, capaci di attirare il favore del pubblico. ”Il professore” fu pubblicato solo nel 1857, due anni dopo la morte di Charlotte  Brontë ed è stato ripubblicato da noi in occasione del bicentenario della nascita della scrittrice, avvenuta a Thornton il 21 aprile 1816.

Charlotte Brontë

Il professore

Newton Compton Editori 2017

Pag. 251 – Edizione integrale

Euro 4,90

Ebook. Euro 1,99

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]