Lunedì, 10 Aprile 2017 12:10

NEUHM con Jeremy Underground e Tony Humphries alla conquista del day time Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Key Beach Park - Napoli 1 Maggio dalle 12 alle 24

La crew di NEUHM mette a segno un altro colpo: un day time edition in programma il 1 Maggio dalle 12 alle 24 al Key Beach Park  di Licola. Un evento unico nel suo genere che promette ai seguaci dell’ormai celebre gruppo e non solo di intraprendere un viaggio alla scoperta di numerose forme musicali dalla house, alla disco, passando per il funk soul per poi giungere alla Deephouse. Dodici ore ininterrotte di puro divertimento dove la musica sarà l’unica e indiscussa protagonista. Il Key Beach Park, si trasformerà in luogo di aggregazione in una e vera propria “casa” affacciata sulla spiaggia dove il comun denominatore sarà l’amore per la musica, una grande zona food, una zona solarium e relax con lettini ed un baby parking per i più piccini. Per questo nuovo viaggio gli amici di Neuhm, hanno pensato davvero a tutto anche ad un pubblico familiare, ma si sa la vera punta di diamante dei loro eventi sono i Dj, d’altronde il loro acronimo parla chiaro “Not Everyone Understands House Music” (non tutti comprendono la musica house) perciò non potevano mancare all’appello alcuni dei più celebri dj internazionali. Ad aprire le danze in un tandem presente-passato, sarà un giovane e talentuoso dj parigino Jeremy Underground fondatore nel 2010 dell’etichetta “My Love Is Underground”. Jeremy da profondo conoscitore ed appassionato di musica house è un sopraffino selezionatore capace di infiammare i dancefloor ovunque egli vada. La sua forza sta nel saper rilanciare, mescolare ed attualizzare le sonorità degli anni d’oro della house music. Secondo dj della giornata a ricevere il testimone di questa lunga staffetta sarà un pioniere indiscusso della house music Tony Humphries, che dopo alcune esperienze come redattore del Daily News di New York e conduttore di un programma di punta dell’emittente radiofonica newyorkese  Kiss FM decide di dedicarsi completamente al lavoro di Dj collaborando con lo Zanzibar Club e lo Studio 54 ed esportando in tutta Europa il “garage sound di New York”. Le sue illustri ed innumerevoli collaborazioni tra cui Donna Summer, Jungle Brothers, Boy George, Soul II Soul, Cure ecc l’hanno visto realizzare più di 200 remix. Nel paesaggio internazionale del djing  di questo lungo day time, l’Italia è presente con il ventenne e super talentuoso Davide D’Amico dj resident di Neuhm e i 10xM8 ovvero Fabio Agostini e Merko Palomba, entrambi napoletani, ma con una lunga esperienza londinese alle spalle e fondatori del gruppo Soul Express che organizza party dal respiro internazionale. A quanto pare gli ingredienti per una supersonica festa dei lavoratori ci sono tutti: location da sogno, relax, food&drink, musica internazionale e soprattutto una succulenta anticipazione… Neuhm annuncia il prossimo appuntamento: il 2 giugno sempre al Key Beach e tra i protagonisti ci sarà Black Coffee il “diamante nero” dallo stile inconfondibile e con profonde peculiarità capace di diventare una star internazionale.

INFO

Key Beach Park

Viale Sibilla 16, 80078 Licola, Pozzuoli

Ingresso dalle 12 alle 15= €10

Ingresso dalle 15 alle 18= € 15

Ingresso dopo le 18= € 20

Parcheggio custodito per i clienti

INFOLINE: 339 80 28 991- www.neuhm.com

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Festival di Cannes

Cannes 70. A sorpresa vince “The square”. Tutti i premiati

CANNES -  La giuria del  Festival Internazionale del Film di Cannes  presieduta da Pedro Almodovar e composta da Maren Ade, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wood, Will Smith, Paolo Sorrentino, Gabriel...

Redazione - avatar Redazione

Opinioni

Lago di Bracciano, cronaca di una morte annunciata

BRACCIANO (RM) - Continua l’agonia del lago di Bracciano. Poche gocce di pioggia cadute fra martedì e mercoledì non hanno portato alcun beneficio al livello del lago in lenta ma...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Roma. “La grande monnezza”, decalogo di un degrado da Oscar

Paolo  Sorrentino non ce ne voglia, ma il titolo del suo fortunato film non poteva non diventare il punto di partenza di una serie di calembour che giocano sulla rima...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Speech Art

L’arte come mediazione e stimolo sociale

Il caso Piazza dell’Immaginario nelle parole della curatrice Alba Braza

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208