ROMA - A conclusione della tre giorni di coppe in Europa, tra Champions League ed Europa League, il bilancio delle italiane non può che essere positivo.


 CHAMPIONS - La Juventus conquista i primi tre punti nel girone battendo gli svedesi del Malmo FF per 2-0, ritrovando la sua stella, l'Apache Tevez, autore di una splendida doppietta, molto incoraggiante per il prosieguo bianconero in Europa. Sicuramente meglio nel secondo tempo, gli uomini di Allegri sono riusciti a trovare i giusti movimenti per sbloccare il risultato e per portare a casa la prima vittoria in assoluta sicurezza, esprimendo anche un calcio convincente.

Forse, nell'altro incontro, ancora meglio la Roma. All'Olimpico, contro i russi del CSKA di Mosca, i giallorossi si sono imposti per 5-1, travolgendo letteralmente l'avversario apparso abbastanza inconsistente per un torneo così competitivo. Bene e male per Iturbe. Il neo attaccante romanista, apre infatti le marcature ma è costretto a lasciare il campo per infortunio. Devastante, il solito Gervinho, autore di una doppietta e sempre più punto di forza e di riferimento della squadra di Garcia.

EUROPA LEAGUE - Il bilancio positivo delle italiane si completa anche nella competizione europea minore. Vince l'Inter a Kiev contro gli ucraini del Dnipro per 1-0, grazie a D'Ambrosio (secondo gol per lui dopo quello realizzato nel match preliminare contro gli islandesi dello Stjarnan). Partita non esaltante per gli uomini di Mazzarri che con il minimo sforzo portano a casa tre punti imporoantissimi per il cammino europeo. 

IL Napoli,  impegnato al San Paolo contro lo Sparta Praga, riscatta l'eliminazione nei playoff di Champions con un convincente 3-1. Apre le marcature Higuain su rigore e perfeziona la vittoria Mertens, ispirato, con una doppietta. Benitez può finalmente respirare.

Vince anche la Fiorentina che supera i bretoni del Guingamp per 3-0. A segno con Vargas, Quadrado e il giovane U21 Bernardeschi, al suo primo sigillo in maglia viola. Finalmente una vittoria per gli uomini di Montella dopo l'avvio incerto in campionato (un solo punto in due gare).

Unico pareggio è quello realizzato dal Torino. I granata si fermano sullo 0-0 contro i belgi del Bruges ma per gli uomini di Ventura è un punto da bicchiere mezzo pieno.

 

 

Published in Calcio

NAPOLI - Serata da Champions al San Paolo con gli azzurri che raggiungono un pareggio che vale oro ma che sta anche stretto.

Published in Calcio

NAPOLI - Dopo le amichevoli estive ritorna il calcio che conta. Questa sera sarà di scena il Napoli nei preliminari di Champions League contro l’Athletic Bilbao. 

Published in Calcio

NAPOLI - L'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici è un vero gioiello di cultura, all'interno della sua biblioteca vi sono oltre trecentomila opere, un patrimonio librario immenso tanto da aver ricevuto diverse onorificenze, una tra tutto il diploma d'onore del Parlamento europeo.

Published in Società

NAPOLI - Entra al braccio di Eugenio Scalfari, senza l’accompagnamento abituale della sua marcia del Pinzimonio, il premio Oscar Roberto Benigni in Teatro, il S. Carlo di Napoli. “Pieno, nonostante i sondaggi lo dessero vuoto” ironizza subito sul risultato delle Europee.

Published in Società

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) - Da uno scrittore affermato non ci si aspetta che parli per due ore e mezza di fila. Eppure così è stato. Il fascino liso di Francesco Piccolo ha coinvolto la platea degli studenti di Santa Maria Capua Vetere.

Published in Letteratura
Sabato, 10 Maggio 2014 07:26

Arte. La Napoli pop di Andy Warhol

 

NAPOLI - Ad appena tre settimane dall’apertura, la mostra:” Andy Wharol. Vetrine”, ospitata dal 18 Aprile fino al 20 Luglio 2014 dal Palazzo delle Arti a Napoli , è già un successo.

Published in Arti visive

ROMA - A cinque giornate dalla fine del campionato, la serie A italiana non ha più nulla da chiedere. 

Published in Calcio

Infuriano le polemiche arbitrali

Published in Calcio

Tevez-Immobile, che sfida !                                                                                                                             

Una volta tanto,  prima di commentare le partite, diamo un'occhiata alla classifica dei cannonieri: domenica scorsa, con una spettacolare tripletta, Ciro Immobile aveva agguantato Carlitos  Tevez, nell'anticipo di sabato  l' aveva superato, ma domenica sera, l'argentino, con una doppietta, s'era ripreso lo scettro. 

Published in Calcio

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Andrea Camilleri, “contastorie” per sempre

Andrea Camilleri se ne è andato, a 94 anni,  mentre un suo racconto, l’ennesimo, era appena uscito in libreria e mentre si era appena spenta l’eco televisiva dell’ottava replica del...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Leggere i dati sull’economia. La storia dell’ESM raccontata dall’interno. Sovran…

Pochi giorni fa è stato diffuso dall’ESM, uno degli enti che è stato protagonista assoluto della storia economica contemporanea, un libro che ripercorre quanto avvenuto negli ultimi anni. Safeguarding the euro...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]