Mercoledì, 02 Novembre 2016 15:38

Mesogea. “Poema umano” di Danilo Dolci. Recensione

Scritto da

Torna in libreria, grazie all’editore Mesogea,  “Poema umano” di Danilo Dolci, introvabile raccolta lirica, dopo la prima pubblicazione del 1974 con Einaudi. In esso è contenuta una sofferta sintesi della riflessione poetica di Dolci sull’uomo e sul mistero della vita.

Stralcio prefazione di Corrado Mazzetti

Marina Ricci è una giornalista naturalizzata romana.

Al Museo Explora di Roma sabato 22 ottobre, alle 16, lettura dei racconti dell’autrice teatrale Valeria Moretti

Stralcio Prefazione di Sergio Mazzei

Il 29 settembre esce in libreria  edito da Castelvecchi nella collana Storie “Il principe che spostava le colline”, primo libro di Giusy Colmo

In un breve scambio di mail con l'autore ho buttato là una frase scherzosa "Abbiamo già ereditato la terra ma non ne siamo ancora molto consapevoli......" alla quale Aldo Cazzullo ha prontamente risposto "Infatti. Gli uomini ormai lo danno per scontato, le donne meno"

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]