ROMA - Un modo interessante e colto di viaggiare può essere quello di leggere un libro. Specialmente se la scrittura ci accompagna delicatamente attraverso luoghi fiabeschi,  addirittura inimmaginabili. 

POTENZA - Il suo specchio riflette la bellezza del mondo al primo sguardo, ma poi lui preferisce voltarsi e guardarlo con i suoi occhi. Allora il mondo si fa reale. Fortunato Picerno passeggia in un Eden ideale che non ha ancora preso forma, e davanti ai suoi occhi si crea e si distrugge verso dopo verso.

“A volte la sera Dacia e io andiamo a teatro.

Vincono il Premio H.C. Andersen Baia delle Favole per la sezione adultiMaria Adelaide Faccenda, di Vinci, provincia di Firenzee, per le fiabe in lingua straniera, Maria Grazia Bajoni che, originaria di Monza (MB), vive a Parigi (Francia)

Mercoledì, 01 Giugno 2016 05:45

Libri. "Diamoci un toner" di Vito Cioce

Scritto da

Quando un (non)libro merita di essere (non)letto

ROMA - Book Media Events e Giulio  Perrone  Editore invitano alla presentazione di Lontananze perdute

Il volume cha la FAO ha realizzato per valorizzare ulteriormente l'"Anno Internazionale dei Legumi"

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077