Giovedì, 05 Gennaio 2017 16:38

“Gobseck”, l’avaro secondo Balzac

Scritto da

“Gobseck”, ritratto affascinante di un usuraio, è un racconto di Balzac pubblicato nel 1830, universalmente considerato il suo primo capolavoro.

Giovedì, 05 Gennaio 2017 16:36

Stephen King. “Fine Turno”, un epilogo da re

Scritto da

«La lotta tra bene e male, il diabolico assassino della Mercedes che porta al suicido i suoi nemici e il poliziotto in pensione Bill Hodges che nel provare a fermarlo diventa a sua volta vittima.»

Lunedì, 02 Gennaio 2017 18:56

Balzac. “Il cugino Pons”. Recensione

Scritto da

“Il cugino Pons”, romanzo di Honoré De Balzac, è il suo ultimo capolavoro, apparso a puntate sulla rivista Le Constitutionnel nel 1847, e poi in volume.  Assieme a “La cugina Bette” è parte delle "Scene di vita parigina" de “La Commedia umana”, sua monumentale opera sociologico-letteraria.

TARANTO - L’Ilva, il più grande stabilimento siderurgico d'Europa ha fatto parlare di sè, da qualche anno a questa parte, per la crisi ambientale generata dall'inquinamento prodotto e per i problemi legati al futuro dei lavoratori dopo il sequestro da parte della magistratura e il commissariamento dello Stato.

Venerdì, 16 Dicembre 2016 18:31

Grandi onde sul Tevere

Scritto da

ROMA -  La Vendée Globe sul Tevere, al  centro velico  Granlasco, in occasione della presentazione del libro  Salvataggi Leggendari della Casa Editrice Nutrimenti, scritto da Laura Damiola e Jean Pierre Pustienne. 

L’uomo dei podi è uno dei miei ultimi libri scritto insieme ad Antonello Vargiu, ed è il secondo libro scritto a quattro mani dopo Ultramaratoneta, un’analisi interminabile scritto insieme a Daniele Baranzini

In un libro di Nutrimenti cinque lezioni di sopravvivenza per tutti i velisti: le storie che hanno fatto del Vendée Globe un mito, pubblicato in Italia e Francia con il titolo di Rescapés du Grand Sud

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Poesia

Principessa o maschiaccio

Il mio essere selvaggia un imperdonabile disastro: Io.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Inafferabile (30 giugno 1985)

Mia madre era una donna particolare a volte la sentivo Inafferrabile spesso la sentivo distante immersa nei suoi pensieri piu' profondi erano luoghi privati del suo essere dove a nessuno...

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Opinioni

C’è un’alternativa nel trattamento dei rifiuti di cui non parla nessuno

Si tratta della la gassificazione al plasma, ovvero “del plasma o assistita dal plasma”, che può essere utilizzata per convertire materiali contenenti carbonio in gas di sintesi per generare energia...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Leggere i dati sull’economia. Perché un aumento della disoccupazione può essere …

I dati Istat sull’occupazione pubblicati oggi vanno letti e compresi con particolare attenzione. Nonostante un piccolo aumento dei disoccupati sono infatti dati leggermente positivi, è solo necessario approfondirne i contenuti. 

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077