VALLERANO - "Una delle piú folgoranti testimonianze di nichilismo letterario dell'ultimo decennio", così è definita l'opera di Emanuele Trevi Il popolo di legno, vincitrice della seconda edizione del Premio intitolato a Corrado Alvaro e Libero Bigiaretti a Vallerano, nel cuore della Tuscia.

Il 19 maggio 2016 si è svolto a Guayaquil (Ecuador) un evento di poesia e speranza.

“La signorina Cormon”, di nome Rose Marie Victoire, è un’ereditiera nubile che nei primi dell’ottocento vive ad Alençon, un paese della Normandia, molto preoccupata perché, superati i quarant’anni – per l’epoca un’età importante – non è ancora andata sposa. Balzac racconta che avesse un corpo “carnoso e abbondante, tenuto sotto controllo dalle pratiche religiose, dagli occhi vigili e pettegoli dei concittadini e dai consigli del direttore spirituale, ma percorso da fremiti, sconvolgimenti notturni e desideri d’amore”.

ROMA - n cronista che non riesce a trovare risposte e che vede mutare il proprio desiderio di raggiungerle in una corsa disperata verso una verità che nessuno vuole conoscere. Quale che sia il prezzo da pagare.

Patrizia De Vita vive a Roma, dove è nata. Scultrice e poetessa, ha pubblicato nel 2011  la raccolta di versi “Le stagioni dell’anima femmina” (Perrone editore) con la quale ha vinto il concorso Pensieri d’inchiostro e il Premio creativa 2012. Oggi torna con un volume di poesie dal titolo “Parole svenute e di versi ordite” (Edizioni Progetto Cultura), secondo classificato al premio internazionale Città di Castrovillari 2012 e finalista al Premio dei Premi di Poesia, Progetto Cultura 2012.

Mercoledì, 04 Maggio 2016 13:13

Rovigo. Festival dei libri, della musica e del teatro

Scritto da

Da giovedì 5 maggio a domenica 8 maggio 2016

“La dieta smarfood. In forma e in salute con 30 cibi che allungano la vita” è un manuale per nutrirsi in maniera sana basato su prove e sperimentazioni a carattere scientifico.

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077