Items filtered by date: Mercoledì, 17 Dicembre 2014

IMPERIA - Potrebbe essere il bimbo di 10 mesi affogato dalla mamma russa l'11 dicembre scorso a Bussana, vicino a Bordighera, nell'Imperiese, il piccino trovato sulla spiaggia di Saint Tropez in Costa Azzurra.

Published in Brevissime

TERRASINI (PA) - " Il 20 dicembre alle ore 9,30 la scrittrice Dacia Maraini  incontrerà presso  la sala convegni del Museo regionale di Terrasini le scuole  del territorio.  Il progetto realizzato da questo Museo si rivolge agli Istituti Superiori.

Published in Letteratura

ROMA - "Negli scorsi giorni abbiamo appreso che la regione Lombardia  prevede un taglio del 40% ai fondi di funzionamento del CIDiS, che porterebbe alla paralisi - se non alla chiusura  - dell'ente per il diritto allo studio". E' quanto denuncia la Rete della Conoscenza. 

Published in Società
Mercoledì, 17 Dicembre 2014 12:50

Revisione auto. Ecco le novità dal 1 gennaio 2015

VENEZIA - Cambiano le regole per le revisioni auto/moto. Dal  1° gennaio 2015 scatterà lo stop di quelle eseguite in maniera superficiale. Richiesta, peraltro,  sollevata a gran voce da tutti gli operatori del settore, che, in questi anni, hanno agito onestamente  a fronte di una piccola parte di centri autorizzati che agevolavano le “promozioni” di vetture e moto non proprio perfettamente a norma.

A breve, fa sapere la CGIA, la revisione eseguita sull’autovettura  dovrà essere effettuata tramite videosorveglianza, comunicata in tempo reale alla Motorizzazione Civile e quindi strettamente monitorata, così come previsto dal nuovo protocollo per le revisioni denominato “Mctcnet2”.

Se gli autoriparatori salutano con soddisfazione questa novità, i centri di revisione, fanno sapere dalla CGIA, sono preoccupati perché la nuova revisione comporterà sia un deciso aumento dei costi sia un nuovo numero di adempimenti burocratici da espletare. Per adeguarsi alle disposizioni previste dal  nuovo protocollo, i centri autorizzati hanno già sostenuto una spesa di almeno 10.000 euro per l’adeguamento dei macchinari e dei software, a fronte di una tariffa ministeriale che, ricordano dalla CGIA, è ferma da oltre 7 anni.

Cosa comporterà la nuova normativa ? 

“Innanzitutto – fa sapere Roberto Bottan Presidente sia degli Autoriparatori sia della CGIA – ci sarà una maggiore sicurezza dei dati, un’imparzialità dei risultati e uno stop alle frodi sulle revisioni.  L’introduzione della tecnologia  per controllare le revisioni dei veicoli comporterà, infatti, l’impossibilità da parte degli operatori di modificare un eventuale esito negativo della stessa”.

Cosa deve fare quindi il proprietario di un’auto o di una moto ?

“Diventa fondamentale far controllare i propri mezzi dal meccanico di fiducia - conclude Bottan -  mantenerli efficienti  ed essere certi della funzionalità prima di portarli in sede di revisione”.

Dalla CGIA ricordano che mantenere  la propria auto o la propria moto efficiente  e funzionante è una questione fondamentale per viaggiare in piena sicurezza e per non mettere a repentaglio la vita degli altri e la propria. Con  il nuovo protocollo delle revisioni gli automobilisti non dovranno farsi trovare impreparati, controlli periodici e regolari aiuteranno a mantenere i mezzi sicuri allungando la tenuta degli stessi. La tariffa della revisione, concludono dalla CGIA, è stabilità dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e costa all’utente 65,68 euro.  Sia per le auto sia per le moto la prima revisione va effettuata  dopo 4 anni dall’immatricolazione: successivamente ogni due anni.

Tariffario per l’attività di revisione

auto/moto in un Centro autorizzato (*)

(importi in €)

Tariffa obbligatoria per la revisione

    45,00

IVA 22% sulla tariffa

9,90

Totale tariffa

54,90

Diritti pratiche automobilistiche c.c. 9001

(esente IVA ex art. 15)

9,00

Corrispettivo del servizio versamento

1,46

IVA 22% sul corrispettivo di versamento

0,32

Totale diritti e commissione

10,78

TOTALE COSTO REVISIONE

  65,68

Fonte CGIA

(*) Tariffario prescritto con Decreto del Ministero dei

Trasporti in concerto con quello dell’Economia  n° 161

del 2 agosto 2007

Published in Società
Mercoledì, 17 Dicembre 2014 12:46

Laurea ad honorem per Bernardo Bertolucci

Dall’Università di Parma l’onorificenza per il celeberrimo regista pluripremiato per “L’ultimo imperatore”

Published in L'angolo dei classici

ROMA - Licenziati dopo 30 anni di lavoro presso Legacoop Lazio, tre lavoratori si sono incatenati per protesta fuori dal Congresso nazionale di Legacoop, in corso a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica.

Published in Lavoro

ROMA - Gli italiani trascorreranno quest’anno 3,5 ore in media per la preparazione del pasto principale del Natale, con uno storico ritorno del fai da te casalingo che non si registrava dal dopoguerra.

Published in Società

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

La Magia del Coaching e l’Expecto Patronum!

Facendo seguito ad una serie di considerazioni lette sulle riviste, fatte da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, indicative di tanta confusione sul contesto del coaching, colgo questa occasione come...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Alda Merini. La straordinaria avventura del Bacchelli, un vitalizio meritato

 Alda Merini si è spenta, a settantotto anni, il primo novembre 2009. Ha avuto funerali di Stato con camera ardente in Duomo. La sua tomba è nel cimitero monumentale di...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077