Venerdì, 06 Luglio 2018 13:04

Premio Strega. I vincitori

ROMA -  Helena Janeczek, è la vincitrice della 72° edizione del Premio Strega con 196 preferenze (su un totale di 554 voti espressi) con il suo romanzo La ragazza con la Leica(Guanda), dove racconta l’avventura umana e professionale dell’attivista politica e fotoreporter tedesca che si conquistò un posto nella storia del fotogiornalismo, morendo giovanissima durante la Guerra di Spagna. 

Published in Letteratura

ROMA – Con “La scuola cattolica” (Rizzoli) Edoardo Albinati è il settantesimo vincitore del Premio Strega che inizia quest’anno una nuova era, o almeno così si suppone, giacché le contestazioni non sono mancate.  Francesco Piccolo (sul palco con Elena Stancanelli, autrice de “La femmina nuda, quinta con un argomento che incuriosisce, le ossessioni amorose nell’era di facebook, tanto che la Taodue film ne ha comprato i diritti) ha affermato di rimpiangere il Ninfeo e di tifare per un ritorno al passato.  

Published in Letteratura

Alla vigilia della proclamazione del vincitore della settantesima edizione, Paola Gaglianone e Roberto Ippolito hanno inaugurato la mostra curata da Maurizio Riccardi e Giovanni Currado: il racconto de “Gli anni d’oro del Premio Strega”con le fotografie di Carlo Riccardi alla Biblioteca Rispoli, in Piazza Grazioli 4 a Roma, fino al 30 luglio.

Published in Letteratura

ROMA  - Annie Ernaux  è una scrittrice francese, nata nel 1940 e cresciuta in Normandia.

Published in Letteratura

ROMA - Tra i 27 libri  presentati il 4 aprile dagli Amici della domenica , il Comitato direttivo del Premio Strega ha selezionato i dodici libri che gareggeranno durante la sessantottesima edizione.

Published in Letteratura

PIOMBINO  –  Incredibile, ma vero, ogni tanto accade: Lorenza Ghinelli, autrice lanciata dal piccola casa editrice “Il Foglio Letterario” con il romanzo Il divoratore (poi edito da Newton & Compton) è stata inserita nella cinquina finale del Premio Strega con l'ultimo lavoro intitolato La colpa (Newton & Compton).

Published in Letteratura

PONTASSIEVE – Carlo Cassola, tra il 1958 e il 1959, scriveva il romanzo “La ragazza di Bube”, Premio Strega del 1960. Tre anni dopo Luigi Comencini lo portava sullo schermo dando alla “ragazza” il volto di Claudia Cardinale che conquistò il Nastro d’argento per la migliore attrice protagonista.

Published in Letteratura

ROMA - «Io non cambio idea. Queste sono le condizioni che ho posto e chiedo il voto del Comitato centrale perchè non ho nessuna intenzione nè di firmare e dimettermi nè di dimettermi». Così il leader della Fiom, Maurizio Landini, al Comitato centrale in corso oggi sulla linea tenuta nella vertenza della ex Bertone, ora Fiat.

Published in Lavoro

ROMA - «Come dice la terza parte del segreto di Fatima, 'è stato colpito a morte ma una mano materna ha deviato la pallottola' e lo ha salvato. Questo è il mistero della comunione dei santi e della capacità di intercessione delle persone giuste e degli amici di Dio».

Published in Brevissime

ROMA – Immaginiamo l’inimmaginabile. Il premier Romano Prodi è indagato dalla magistratura di Bologna per essere l’utilizzatore finale di un poderoso giro di belle signorine, ampiamente disponibili e soprattutto ben pagate con buste da migliaia di euro.

Published in Primo piano
Pagina 1 di 2

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

La plastica: arte per i Beni Culturali

La plastica, uno dei flagelli del nostro tempo, merita di essere vista anche dall’altra parte della medaglia. Gli oggetti di plastica finalizzati al benessere dell’umanità sono innumerevoli, come pure i...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La Grecia e la sua ammissione tardiva al QE. Due soluzioni possibili

Cominciamo con una precisazione estremamente importante. Il recente annuncio di Mario Draghi riguarda la fine del Quantitative easing da parte della BCE entro la fine di quest’anno. La BCE quindi...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077