Venerdì, 27 Aprile 2012 07:19

Valeria Lukyanova, la barbie russa risponde alle critiche ricevute. IL VIDEO

Scritto da
Valeria Lukyanova Valeria Lukyanova

ROMA - E' stata duramente criticata la 21enne russa Valeria Lukyanova, che si dice abbia speso ben 800 mila dollari in chirurgia estetica per assomigliare a colpi di bisturi alla bambola Barbie della Mattel.


Lei però non ci sta e ieri ha postato su Youtube la sua risposta, rigorosamente in lingua russa, nella quale si difende dicendo che non è affatto una bambola, ma una persona che ha grandi capacità. Canta e scrive, fa sport ed è soprattutto "vera". Se lo dice lei. Insomma, lo sfogo di una ragazza che molti hanno definito "bionica" sembra voglia ricalcare una sorta di clichè per non spegnere i riflettori sulla sua vicenda. D'altra parte anche il filmato lascia qualche dubbio. A partire dall'inquadratura leggermente sfocata, dalla scenografia di una casa finemente ammobiliata, alla musica di sottofondo, fino ad arrivare agli abitini succinti che indossa la ragazza. Evidentente  in Russia l'estate è già arrivata con largo anticipo.


CLICCA QUI per aprire il video

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]