Domenica, 29 Aprile 2012 14:21

Sessualità. Il vibratore: un rimedio efficace sulla salute delle donne

Scritto da

ROMA - Il vibratore può diventare addirittura un toccasana per la donna.

E' quanto riporta uno studio condotto da Debra Herbenick del Centro per la Promozione della Salute Sessuale dell'Indiana University, pubblicato sul Journal of Sexual Medicine, su un campione di 3.800 donne di età compresa tra i 18 e i 68 anni. la produzione di impulsi di ampiezza variabile, infatti, aumenterebbero l'eccitazione contrastando il disturbo del desiderio sessuale e problemi secondari conseguenti ai trattamenti contro il cancro. I dati parlano chiaro. Il 52% delle donne che ha ammesso di usare un vibratore sono risultate avere una sessualità più giovane di almeno un anno rispetto alle altre. Insomma il cosiddetto "giocattolo", secondo questo studio, sembra proprio garantire dei notevoli vantaggi sulla salute.

Non dimentichiamo che nei primi del '900 lo psichiatra austriaco Wilhelm Reich riuscì a stabilire delle teorie sulla funzione dell'orgasmo e dei vantaggi per la salute, specie quella femminile.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]