Domenica, 10 Giugno 2012 17:35

L’estate di Technotown dall’11 giugno al 16 settembre

Scritto da

ROMA - Da lunedì 11 giugno a domenica 16 settembre (chiusura dal 6 al 20 agosto) torna la programmazione estiva di Technotown  per continuare ad imparare e divertirsi con la scienza anche durante le vacanze estive.

Tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.30, si può partecipare ai SUMMER CITY CAMP campus estivi giornalieri in inglese per ragazzi dai 6 ai 12 anni (Info 06 86212471 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), mentre la sera, dalle 18.30 alle 23.30, Technotown sarà aperto a grandi e piccoli da 9 a 99 anni con la possibilità di partecipare direttamente ai percorsi educational, basic e junior senza necessità di prenotazione telefonica.

Inoltre, grazie alla collaborazione con Planetario di Roma, Polo Museale “Sapienza” Università di Roma,  Istituto Pasteur-Fondazione Cenci Bolognetti, Adiconsum Save The  Children, Equiwatt, Agenzia Spaziale Italiana, Associazione Culturale afterLABe Museo Civico di Zoologia, tutte le domeniche si potrà partecipare a tanti eventi speciali: conferenze, spettacoli, laboratori e aperitivi scientifici.

Questo il calendario degli eventi speciali:

17 giugno ore 18.30; 19.30; 20.30       

LE NOTTI D'ESTATE NEL LABORATORIO DEL DOTTOR STELLARIUM - spettacolo

La cupola gonfiabile del Planetario di Roma e il Dottor Stellarium sbarcano a Technotown

A cura di Gabriele Catanzaro, Astronomo del Planetario di Roma, Zètema Progetto Cultura

(max 30 persone per  turno; info 060608; ingresso 8 euro)

Nello spazio antistante il Villino Medievale di Villa Torlonia verrà allestito lo speciale laboratorio del Dottor Stellarium dedicato ai bambini. Qui i giovani spettatori del cielo potranno incontrare in carne ed ossa, il Dottor Stellarium (beniamino dei più piccoli visitatori del Planetario di Roma creato ed impersonato da Gabriele Catanzaro) e scoprire insieme a lui le meraviglie dei cieli estivi con il nuovo spettacolo interattivo "Le notti d'estate nel laboratorio del Dottor Stellarium". Nel corso dello spettacolo i veri protagonisti saranno i giovani spettatori che verranno coinvolti in discussioni anche surreali con la stella polare, sull'inquinamento luminoso e invitati a riconoscere in cielo stelle di tutte le età. Tra ammassi stellari nebulose e galassie andremo alla scoperta della vita delle stelle. Con la macchina dello spazio e del tempo del Planetario itinerante sarà possibile percorrere una notte intera col naso all'insù dal tramonto all'alba. Sarà l'occasione adatta per conoscere l'offerta culturale del Planetario di Roma per i più piccoli e per le famiglie. Un anticipo di quello che sarà l'Astrosummer Junior un insieme di laboratori, osservazioni e spettacoli che si svolgeranno nella prossima estate presso il Planetario e il Museo Astronomico di Roma (Piazza G.Agnelli 10 zona EUR)

24 giugno ore 19   

CHIMICI PER UN'ORA - aperitivo scientifico 

A cura di Giovanni Merola, Fabio Attorre, Andrea Macchia, Polo Museale “Sapienza” Università di Roma

(max 40 persone; info 060608; ingresso 8 euro)

Chimici per un’ora è conoscenza, divertimento e spettacolo che si traduce in un’attività interattiva ludico-didattica, basata su processi chimici rigorosi e precisi dosaggi di sostanze, utilizzati per parlare delle leggi fondamentali della natura e delle sostanze di uso quotidiano. Tra le quattro reazioni fondamentali di cui possono essere interpretati tutti i processi, l’attività sarà incentrata sulle reazioni di acido-base e sulle reazioni di complessazione.

1 luglio ore 19        

LA RICERCA...IN VALIGIA! PICCOLI GRANDI CONSIGLI PER L'ESTATE - aperitivo scientifico           

A cura di Luca Facchinelli, Istituto Pasteur-Fondazione Cenci Bolognetti
(max 80 persone; info 060608; ingresso 4 euro)

Il tema di questo incontro è interessante e “pruriginoso”. Chi non ha mai avuto a che fare con le fastidiose zanzare che turbano le notti estive? Negli ultimi anni poi, neppure la luce del giorno ci ha permesso di scampare alle punture dell’agguerrita zanzara tigre. Questi insetti, molesti e in alcuni casi pericolosi per la salute, convivono da sempre con l’uomo e le malattie che trasmettono hanno in molti casi influenzato la conquista e lo sviluppo di intere aree del pianeta. Scopriremo come il mondo delle zanzare sia molto più vasto e articolato di quello che pensiamo. Per esempio molte sono capaci di comunicare tra loro con danze e canti, alcune pungono mentre altre non ne hanno bisogno e, difficile crederlo, alcune sono bellissime. Impareremo a riconoscere le specie più comuni e saranno allestite gabbie e contenitori per vedere i diversi stadi di sviluppo, dall’uovo all’adulto. Poiché durante l’estate alcuni di noi partiranno per mete esotiche, parleremo anche delle principali malattie trasmesse da questi insetti nei paesi tropicali, di come riconoscere le aree a rischio di trasmissione e a chi rivolgersi per vaccinazioni e profilassi.

8 luglio ore 21        

MINORI E NUOVI MEDIA: EDUCAZIONE, PREVENZIONE, PROTEZIONE - laboratorio      

A cura di Fabio Siciliano, Adiconsum e Save The Children      

(Laboratorio con bambini/e 8-13 anni max 40 persone e seminario con i genitori parallelo al laboratorio con i ragazzi; info 060608; ingresso gratuito)

Il Centro Giovani Online nasce nel 2004 dalla collaborazione tra Adiconsum e Save the Children, per promuovere un uso responsabile e consapevole dei Nuovi Media da parte dei minori. Dal 2005 promuove un tour itinerante con l'obiettivo di sensibilizzare i ragazzi, i genitori e gli insegnanti ad un corretto uso delle nuove tecnologie, favorendo la crescita di una nuova cultura attraverso lo sviluppo di buone prassi, di strumenti di controllo della qualità e lo scambio di conoscenze tra i nativi digitali (i ragazzi) e gli immigrati digitali (gli adulti e gli insegnanti).

Il laboratorio ha l’obiettivo quello di far ragionare i ragazzi sui comportamenti da assumere per un corretto utilizzo delle nuove tecnologie (social network, smartphone, console di gioco ecc..) e in particolare: ragionare sui comportamenti utilizzati per tutelare la privacy quando si è on-line  (tipo di password utilizzate; opzioni di privacy nei social network); evidenziare i comportamenti dei genitori in relazione all’utilizzo che viene fatto delle nuove tecnologie dai loro figli (maggiore attenzione alle opportunità Vs maggiore attenzione ai rischi); ragionare sull’importanza dello scambio di informazioni tra ragazzi e adulti per facilitare il compito educativo dei genitori.

15 luglio ore 19     

L'ALTRA FACCIA DELL'ENERGIA  - aperitivo scientifico     

A cura di Matteo Rosa di EquiWatt, Energie per sostenere il futuro      

(max 80 persone; info 060608; ingresso 8 euro)

Nella vita di tutti i giorni siamo abituati a considerare l'energia da un solo punto di vista, quello del consumatore... ma sappiamo veramente cosa c'è dietro? Ripercorrendo il cammino che l'energia compie fino ad arrivare nelle nostre case, scopriremo le conseguenze dello stile di vita contemporaneo. Questo è lo strumento migliore per immaginare insieme un nuovo scenario energetico, rispettoso dell'ambiente e che coniughi la riduzione dei consumi con l'utilizzo di risorse rinnovabili.

22 luglio ore 19     

DAI PIANETI ALLA TERRA - aperitivo scientifico

A cura di Enrico Flamini, Direttore scientifico ASI e scienziato esperto di esplorazione dell’universo e Alessandro Coletta, Responsabile di missione e dell’utilizzo del sistema COSMO-SkyMed, ASI (Agenzia Spaziale Italiana)        

(max 80 persone; info 060608; ingresso 8 euro)

e 29 luglio ore 19  

COSMOCANI E ASTROSCIMMIE - aperitivo scientifico        

A cura di Alessandro Coletta, Responsabile di missione e dell’utilizzo del sistema COSMO-SkyMed, ASI

(max 80 persone; info 060608; ingresso 8 euro)

L'agenzia spaziale italiana va in scena a Technotown! L'ASI promuove e coordina le attività spaziali nazionali e ha uno  stretto rapporto di collaborazione con la NASA. Ha partecipato a molte delle più interessanti missioni scientifiche degli ultimi anni tra cui  la costruzione e l'attività della Stazione Spaziale Internazionale, dove gli astronauti italiani sono ormai di casa. Attraverso la voce dei suoi scienziati ed esperti verranno svelati misteri e curiosità sullo spazio, sulla terra e sugli astronauti.

26 agosto ore 21  

MINORI E NUOVI MEDIA: EDUCAZIONE, PREVENZIONE, PROTEZIONE - laboratorio      

A cura di Fabio Siciliano, Adiconsum e Save The Children      

(Laboratorio con bambini/e 8-13 anni max 40 persone e seminario con i genitori parallelo al laboratorio con i ragazzi; info 060608; ingresso gratuito)

Il Centro Giovani Online nasce nel 2004 dalla collaborazione tra Adiconsum e Save the Children, per promuovere un uso responsabile e consapevole dei Nuovi Media da parte dei minori. Dal 2005 promuove un tour itinerante con l'obiettivo di sensibilizzare i ragazzi, i genitori e gli insegnanti ad un corretto uso delle nuove tecnologie, favorendo la crescita di una nuova cultura attraverso lo sviluppo di buone prassi, di strumenti di controllo della qualità e lo scambio di conoscenze tra i nativi digitali (i ragazzi) e gli immigrati digitali (gli adulti e gli insegnanti).

Il laboratorio ha l’obiettivo di far ragionare i ragazzi sui comportamenti da assumere per un corretto utilizzo delle nuove tecnologie (social network, smartphone, console di gioco ecc..) e in particolare: ragionare sui comportamenti utilizzati per tutelare la privacy quando si è on-line  (tipo di password utilizzate; opzioni di privacy nei social network); evidenziare i comportamenti dei genitori in relazione all’utilizzo che viene fatto delle nuove tecnologie  dai loro figli (maggiore attenzione alle opportunità Vs maggiore attenzione ai rischi ); ragionare sull’importanza dello scambio di informazioni tra ragazzi e adulti per facilitare il compito educativo dei genitori.

2 settembre ore 20; 21;22         

LE NOTTI D'ESTATE NEL LABORATORIO DEL DOTTOR STELLARIUM - spettacolo

La cupola gonfiabile del Planetario di Roma e il Dottor Stellarium sbarcano a Technotown

A cura di Gabriele Catanzaro, Astronomo del Planetario di Roma, Zètema Progetto Cultura

(max 30 persone per  turno; info 060608; ingresso 8 euro)

Nello spazio antistante il Villino Medievale di Villa Torlonia verrà allestito lo speciale laboratorio del Dottor Stellarium dedicato ai bambini. Qui i giovani spettatori del cielo potranno incontrare in carne ed ossa, il Dottor Stellarium (beniamino dei più piccoli visitatori del Planetario di Roma creato ed impersonato da Gabriele Catanzaro) e scoprire insieme a lui le meraviglie dei cieli estivi con il nuovo spettacolo interattivo "Le notti d'estate nel laboratorio del Dottor Stellarium". Nel corso dello spettacolo i veri protagonisti saranno i giovani spettatori che verranno coinvolti in discussioni anche surreali con la stella polare, sull'inquinamento luminoso e invitati a riconoscere in cielo stelle di tutte le età. Tra ammassi stellari nebulose e galassie andremo alla scoperta della vita delle stelle. Con la macchina dello spazio e del tempo del Planetario itinerante sarà possibile percorrere una notte intera col naso all'insù dal tramonto all'alba. Sarà l'occasione adatta per conoscere l'offerta culturale del Planetario di Roma per i più piccoli e per le famiglie. Un anticipo di quello che sarà l'Astrosummer Junior un insieme di laboratori, osservazioni e spettacoli che svolgono presso il Planetario e il Museo Astronomico di Roma (Piazza G.Agnelli 10 zona EUR)

9 settembre ore 21

ALICE NEL PAESE DEI DIRITTI - spettacolo

Liberamente tratto dal progetto di Amnesty International “Il Grande Libro dei Diritti dei Bambini” (sesta edizione 2004) Edizioni Sonda per Amnesty International"                       

(max 80 persone; info 060608; ingresso gratuito)

Produzione: Associazione Culturale afterLAB; Regia Ambra Moriconi; Scenografia Selena Garau; Durata: 60 minuti circa

La Regina di Cuori chiede ad Alice di studiare la condizione dei bambini nel mondo. Alice la prende in parola e, consigliata dal Bianconiglio, esce dal suo libro e si ritrova nella realtà. Passa del tempo e la Regina si interroga su dove possa esser finita la bambina che non si trova da nessuna parte. Ma ecco che finalmente Alice è di ritorno nel Paese delle Meraviglie e porta con se una lunga esperienza e storie da raccontare. Purtroppo nel mondo reale gli adulti sembrano aver dimenticato qualcosa riguardo ai bambini: Alice mostra oggetti, canzoni, lettere, fotografie, insomma le vite di alcuni bambini cui sono stati negati dei diritti e gioca con la Regina per trasformare questa ingiustizia in una importante lezione da ricordare. Il racconto procede con la dovuta leggerezza, Alice ci ricorda i diritti fondamentali senza essere mai troppo seria, giocando con la voce, con la musica, con la scenografia e interagendo con il pubblico di bambini spettatori. Una vivace, colorata e divertente riscrittura del famoso personaggio di Caroll, rielaborata da Amnesty International per raccontare ai bambini di diritti, di infanzia e di problemi di ieri e di oggi.

16  settembre ore 19  

STORIE DI ORDINARIA....ZOOLOGIA: GLI ANIMALI DEL MUSEO RACCONTANO - aperitivo scientifico       

A cura di Carla Marangoni, Museo Civico di Zoologia  

(max 80 persone; info 060608; ingresso 8 euro)

Il Museo Civico di Zoologia è un archivio sulla biodiversità animale che conserva circa 3 milioni di esemplari - dagli insetti alle conchiglie fino ai grandi vertebrati - e, come un libro, può rivelarci molte storie interessanti e divertenti. La maggior parte di questi esemplari sono conservati in particolari locali non accessibili al pubblico. Molti di essi invece sono esposti nelle sale del museo  e raccontano storie di “amori bestiali”, di adattamenti ad “ambienti estremi” o di biodiversità nelle “barriere coralline” o in ambienti a noi più familiari come “le zone umide della Campagna Romana”. Alcuni reperti inoltre possono raccontare molto sulla storia che ha condotto alla loro descrizione, o su come siano giunti al museo.

TECHNOTOWN

Roma, Villa Torlonia, via Spallanzani 1°

spazio per bambini dagli 8 anni in poi

per i minori di 8 anni è obbligatorio l’accompagnamento di un adulto (percorso junior)

gli adulti entrano se accompagnati da un bambino

ORARIO ESTIVO

Da lunedì 11 giugno a domenica 16 settembre (chiusura dal 6 al 20 agosto)

INGRESSO

Tutti i giorni dalle 18.30 alle 23.30

Percorso completo (Piano Terra e Primo Piano) € 8; Percorso Basic € 6; Percorso Junior (under 8) € 4

SUMMER CITY CAMP

Campus estivi giornalieri in inglese per ragazzi dai 6 ai 12 anni

Tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.30

 (Info 06 86212471 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

EVENTI SPECIALI

Domenica 17 e 24 giugno, 1 – 8 – 15 – 22 – 29  luglio, 26 agosto, 2, 9 e 16 settembre



Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]