Lunedì, 13 Agosto 2012 16:23

Per Raffaella Fico, Mario Balotelli è uno stalker

Scritto da

ROMA - Raffaella Fico  dalle pagine di Diva e donna, in edicola domani lancia un appello Mario Balotelli: "Smettila di telefonarmi in continuazione a piena notte, fammi stare tranquilla. Voglio vivere la gravidanza con serenità".


La fico continua:"Mario mi avrà fatto più di trenta chiamate. Pensavo telefonasse per chiedermi come stai, invece mi grida solo dietro. Urla per stressarmi psicologicamente. Credo che il suo sia un gioco: vuole farmi stalking. Mi agita. Gli chiedo rispetto: se non per me, almeno per nostro figlio che porto in grembo".
Balotelli le aveva chiesto il test del dna, per stabilire la paternità del bambino. La showgirl spiega:. "Chiedermelo è stata una violenza, un'umiliazione, ma non vedo l'ora di farlo. Però solo quando nascerà il bambino, adesso sarebbe rischioso perché servirebbe l'amniocentesi. Mario sa bene che è suo: farà una figuraccia". Aggiunge comunque:  "Non mi aspetto che abbandoni suo figlio. Lui dice sempre che è stato abbandonato da piccolo: sa che cosa significa".

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]