Martedì, 23 Ottobre 2012 13:25

Sessualità. Arriva il Sexy Shop per le Donne

Scritto da

Ci sono donne ancora troppo “frenate” per entrare in un sexy shop senza avere la scusa di un addio al nubilato?

ROMA - Per loro nasce il primo sexy shop on line dedicato al mondo femminile, www.giochidicoppia.eu, grafica rosa e immagini allusive ma non pornografiche per creare un’atmosfera soft e ovviamente…erotica.

  ”Le donne difficilmente entrano in un sexy shop- spiega il responsabile del nuovo sito- così ho pensato di crearne uno on line completamente al femminile”. E vai con lo shopping: abitini sexy, tanta lingerie seducente, trucchi e calzature sexy. Non servono solo vibratori, fruste e manette per rendere felice una donna da sexy shop: toccarla nel suo punto debole ed erogeno significa anche darle la possibilità di scegliere capi d’abbigliamento e lingerie. Narcisismo e piacere: un binomio perfetto per ogni donna sexy-issima che si rispetti!

I pezzi forti… lingua che passione!

Bustini, abiti lunghi trasparenti, guepiere, autoreggenti e, soprattutto, bodystocking, ovvero una tutina in pizzo o di maglia a rete che copre tutto il corpo lasciando un’apertura solo in prossimità dell’ inguine. Di gran moda (è stato mai demodè?) rimangono gli articoli del sadomaso e del bondage grazie anche all’ondata erotico letteraria lanciata da ‘Cinquanta sfumature di grigio’ che ha riacceso le fantasie erotiche e fetish di molte donne (e non solo) . Ma più dalle fruste o dal pizzo le sexy internaute sembrano essere sedotte da Mr Squeel 2, lo stimolatore clitorideo e simulatore orale con 10 lingue in morbido silicone: tre velocità rotanti e vibranti che fanno fare un salto in paradiso. Quando si dice: il miglior amico delle donne (dopo le scarpe, ovviamente!).

A quelle donne che passano indifferenti e distratte davanti ad un sexy shop ma in realtà muoiono dalla voglia di entrarci e fare le più bizzarre conquiste… ecco che un sexy shop on line diventa la soluzione per trasgredire, lontane da occhi curiosi. E’ garantita massima discrezione e i pacchi arrivano a casa nell’assoluto anonimato. Scegliersi uno squeel o un bodystocking comodamente sedute sul proprio divano o nella propria camera è il modo migliore per acquistare con calma e parsimonia i nuovi strumenti del proprio piacere o ordinarne altri visti in qualche filmetto a luci rosse o raccontato da qualche amica più intraprendente.

E “giochi di coppia” non vi lascerà di certo insoddisfatte!

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]