Martedì, 30 Ottobre 2012 15:13

Tra PVC, fessacchiotti e un tram: ecco cosa fare ad Halloween

Scritto da

Perversi e pantofolai unitevi! Ad Halloween non penserete di starvene a casa a mangiarvi uno sformato di zucca? La notte delle streghe vi aspetta…


 Trasgressione al Ritual Club
 I trasgressivi, per la festa di Halloween, possono contare sul Ritual Club, l’unico locale a Roma per feticisti e amanti del

genere. Ogni mese organizza una festa a tema ma la notte del 31 ottobre è il suo cavallo di battaglia. In fondo, quale notte migliore per dare sfogo alle nostre perversioni? Anche le Maria Goretti rischiano di lasciarsi andare… Vai con le tute in PVC (è anche il materiale di tendenza quest’anno) o in Latex. Per chi vuole esagerare c’è l’abbigliamento Fetish o BDSM, per arrivare al Gothic, il Cyber e la Body Art. Va bene tutto, insomma, tranne che presentarsi con abiti “normali”: giacca e camicia teniamoceli per gli altri 364 giorni dell’anno. “Fatevi coraggio e mettetevi in gioco per una notte, rappresentando esteticamente le vostre fantasie erotiche, i vostri feticci sessuali o semplicemente un desiderio di diversità” è l’invito della serata. Vi ha convinto? Se sì, armatevi di coraggio e prenotate una serata trasgressiva per la modica cifra di 15 euro. Frustini e calpestate da tacco 12 vi aspettano!
Demoni &  Fessacchiotti alla Cabala

Per i soliti noti, invece, c’è la serata alla Cabala. Pariolini e non, che anche ad Halloween devono essere nel posto giusto. Angeli & Demoni @Halloween dovrebbe essere il party esclusivo della Capitale, dalle ore 23.30. Angeli e demoni, buoni o cattivi, dilemma da scogliere all’interno del locale, dove musica e rimorchio sono assicurati. L’ingresso è libero, la stangata è sulle consumazioni, ma le demoni possono sempre trovare un angelo fessacchiotto che offra...
                                                       
 
  Mostri al Royal Art Cafè
Per gli amanti del Revival c’è la serata mostruosa al Royal Art Cafè (e qui il livello si abbassa) con ragnatele, zucche, scheletri e fantasmi che si aggirano nel locale. Menù a tema e un gadget in regalo per tutti. L’ingresso per il dopocena è dalle ore 23.00 alla modica cifra di10 euro (consumazione inclusa). Fate vobis!
  TeaTram Time?

Prima di buttarti nella nottata più trasgressiva dell’anno puoi sempre farti un bell’ aperitivo sul TeaTram, il tram romano itinerante. Partenza da piazza di Porta Maggiore, a bordo c’è una sorta di sceneggiato di un dopo-omicidio, a te tocca scovare il killer e devi pagare pure 30 euro. De gusti-bus…
Insomma, sarà l’austerity o quello che è, ma quest’anno le feste di Halloween sono più Horribilis degli altri (nel senso di “scrause”)).

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]