Sabato, 19 Marzo 2011 21:39

Love story. Ambra e Francesco agli sgoccioli?

Scritto da

ROMA - Dopo la rottura tra Antonella Clerici ed Eddy Martens a causa del tradimento di lui, un’altra notizia su analogo tema gira tra i giornali scandalistici : Ambra Angiolini  pare abbia tradito il suo compagno, il cantante Francesco Renga, con l'attore Pier Giorgio Bellocchio, con il quale sta girando lo spettacolo teatrale 'I pugni in tasca'. 

Ambra e Piergiorgio sono stati paparazzati infatti per le strade di Roma, tappa del loro tour teatrale, mentre si scambiavano dolci effusioni ed intimi baci ed abbracci.
Pier Giorgio Bellocchio è il figlio di un nome molto importante del cinema italiano, Marco Bellocchio, regista di molti film tra i quali citiamo Buongiorno, notte e Vincere. La passione tra Ambra Angiolini, e quello che parrebbe essere il suo amante, sarebbe scoppiata proprio a teatro durante le prove degli spettacoli.

Interrogata sulla possibilità che a breve vi fossero le nozze tra lei e Francesco Renga, Ambra aveva  tempo fa  risposto: "Per il momento non ci sposiamo. Ora siamo pieni di impegni e le priorità sono cambiate". In realtà, la crisi tra Ambra Angiolini e Francesco Renga c'è, ma bisognerà vedere che ruolo ha Pier Giorgio Bellocchio in tutta questa storia. Non è certo che una delle coppie più belle ed affiatate del cinema e della musica italiana sia arrivata agli sgoccioli, bisognerà attendere gli eventi.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]