Venerdì, 01 Aprile 2016 16:07

Torna su Rai 1 l'istrionico Gigi Proietti

Scritto da

ROMA - Dopo il successo della prima stagione, andata in onda nel 2014, "Una pallottola nel cuore" torna in onda su Rai 1 con la seconda stagione dal 5 aprile con nuovi casi  da risolvere. Una collezione di quattro film per la tv che mette insieme commedia e giallo.

Filo conduttore della storia è l'attività investigativa di Bruno Palmieri, un giornallista intuitivo e appassionato sui cosiddetti cold case che grazie a lui verranno finalmente risolti. Palmieri è un navigato cronista di cronaca nera di un grande quotidiano romano, con alle spalle oltre quarant'anni trascorsi per le strade della Capitale tra la gente. Grande conoscitore dell'animo umano è dotato di una memoria minuziosa deri fatti e delle persone.

In questa serie si parla anche del complicato rapporto con Maddalena, una giovane mamma single, precaria, che gli è capitata in redazione tra capo e collo che Bruno sa essere sua figlia, un segreto che non ha ancora avuto il coraggio di confessarle.

Nel cast, insieme a Proietti oltre gli interpreti della precedente stagione ci saranno Massimo Poggio ed Enzo De caro.. Anche in questa serie la regia è di Luca Manfredi.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]