Lunedì, 23 Maggio 2016 15:41

Lotteria Premio Louis Braille 2016

Scritto da

Primo premio: 500.000 €. Estrazione: 8 settembre 2016

Al via anche quest’anno la Lotteria Premio Louis Braille, dedicata al grande inventore del sistema di lettura e scrittura per i ciechi, l’unica a carattere nazionale oltre alla classica Lotteria Italia.

Nel 2015, la Lotteria abbinata al Premio Braille ha avuto, anche grazie al carattere solidaristico dell'evento e a una capillare diffusione dell'Associazione sul territorio nazionale, un significativo successo, ottenendo la riconferma per il 2016: nella prima edizione, lo scorso anno, gli italiani si sono mostrati sensibili al tema della solidarietà sociale, facendo registrare un ottimo risultato di vendita, oltre 990 mila tagliandi e un incasso che ha sfiorato i 3 milioni di euro.

“La Lotteria ha rappresentato e rappresenta un’occasione straordinaria per l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti perché ci offre un nuovo strumento di acquisizione di risorse finanziarie e un mezzo potente di comunicazione con il grande pubblico a livello nazionale" spiega il suo presidente Mario Barbuto -. Tante le iniziative che metteremo in atto per promuovere e superare il numero dei biglietti venduti lo scorso anno: si parte il 25 giugno quando nelle piazze di tutta Italia, con la manifestazione che abbiamo scherzosamente titolato ‘La Fortuna è cieca’.

La maggior parte dei proventi della lotteria verrà destinata dall'Associazione alle sue strutture locali per sviluppare la promozione delle attività fisiche, motorie e sportive,particolarmente preziose ad assicurare uno sviluppo armonico e integrale della personalità e della crescita delle persone cieche e ipovedenti.

I biglietti si potranno acquistare nelle ricevitorie del gioco del lotto, nelle tabaccherie e negli Autogrill, oltre che presso le strutture provinciali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

L’8 settembre 2016 inoltre, in concomitanza con la giornata dell’estrazione, è in programma a Roma la manifestazione-evento dedicata al Premio Braille, una grande serata di musica e spettacolo durante la quale saranno consegnati riconoscimenti pubblici a chi si è distinto nella promozione dei diritti delle persone con disabilità visiva.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]