Giovedì, 26 Aprile 2018 10:45

Inaugurata al Leonardo da Vinci la nuova “Plaza Premium Lounge”

Scritto da

Oltre 1000 mq  in grado di contenere 300 passeggeri e servizi di alta qualità

Il 23 aprile 2018  nell’area di imbarco E dell’aeroporto  Leonardo da Vinci  è stata inaugurata  la “Plaza Premium Lounge”,  sala a elevato comfort, con servizi aperti a tutti i passeggeri in partenza o in transito , frutto della partnership tra Aeroporti di Roma e Plaza Premium Group, multinazionale basata a Hong Kong, che si è aggiudicata la gara internazionale. La Plaza Premium Lounge offre ai viaggiatori delle destinazioni Extra Schengen di Fiumicino una sala multifunzione che risponde a tutte le esigenze dei passeggeri, dalle docce a postazioni di lavoro  le cosiddette “honey-comb” dove poter lavorare in tutta riservatezza con  connessione internet wi-fi,  6 docce e una ristorazione con servizio a buffet cui si aggiunge un servizio bar, schermi per le informazioni sui voli e la possibilità di scaricare su una app 7000 testate nazionali e internazionali, consultabili anche in seguito sul proprio volo. Si tratta di una struttura di oltre 1000 metri quadri, aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, disponibile al secondo piano dell’area di imbarco E, nella cosiddetta “Italian Food Street”. 

“Per Plaza Premium Group l’apertura della Lounge di Roma è estremamente importante - ha dichiarato Mr. Song, Ceo del Gruppo - e siamo lieti della partnership con Aeroporti di Roma. Si tratta della Lounge del nostro gruppo più grande al mondo, di strategica importanza per la nostra crescita in Europa. In futuro pensiamo di poter ampliare il numero delle nostre strutture in altri Paesi europei. Era doveroso essere presenti in Italia, per la sua storia, per il patrimonio culturale e per gli importanti flussi turistici e di passeggeri dell’Aeroporto Leonardo da Vinci. Plaza Premium Group ha investito quasi 3 milioni di euro per realizzare la nuovissima Plaza Premium Lounge all’Aeroporto Internazionale di Roma, un investimento che denota l’importanza strategica di questo assett nel nostro sviluppo”. 

“La decisione di Premium Plaza Group di aprire la sua lounge più grande e importante qui a Fiumicino è frutto di una sinergia strategica tra le nostre due aziende» ha dichiarato l’Ad di Aeroporti di Roma Ugo de Carolis. La lounge di Roma, oltre a essere la più grande al mondo sotto la nostra insegna, è un punto di partenza verso la nostra crescita in Europa, iniziata a Londra, dove siamo presenti con 6 lounge in nei terminal 2, 3, 4 e 5. Abbiamo lavorato congiuntamente per dare la massima attenzione al dettaglio e confermare uno standard di servizi offerti unico a livello internazionale. Partnership come queste sono possibili anche grazie ai primati raggiunti da Adr sul fronte della qualità, certificati dai riconoscimenti di Aci World e Skytrax, che ormai hanno raggiunto una visibilità internazionale”.

Importante l’investimento messo in campo dal gruppo cinese: oltre 3 milioni di euro, con l’obiettivo di contribuire a mantenere elevato lo standard qualitativo di Plaza Premium Lounge, che oltre a essere il primo network a ricevere la certificazione Iso 9001:2008, è quella che per il secondo anno consecutivo ha ricevuto da Skytrax il riconoscimento per la migliore lounge aeroportuale indipendente al mondo.

Per accedere alla lounge di Roma, è possibile prenotarne l’ingresso tramite il sito www.plaza-network.com oppure entrare in base agli accordi stipulati con le singole compagnie aeree.

  

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Spread. Sorpasso Italia – Grecia entro l’estate?

Lo spread, la differenza di rendimento tra i titoli di stato italiani e quelli attualmente di riferimento, quelli tedeschi, ha comodamente preso possesso del centro palcoscenico, luogo dove resterà nei...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077