Lunedì, 15 Luglio 2019 13:47

Taomoda. Un ventennio di moda, cultura e sociale

Scritto da

TAORMINA (nostro inviato) - Taomoda 2019 si distingue per la combinazione di alta moda, design, attenzione al sociale e molto altro.

La giornalista RAI Paola Cacianti ha condotto la conferenza Stampa alla Baronessa (Palazzo Calanna, della famiglia Parisi), che ha introdotto una manifestazione che resiste grazie alle capacità della sua creatrice Agata Patrizia Saccone ed è giunta alla ventesima edizione. Sostenuta dalle istituzioni regionali - ricordiamo Sandro Pappalardo, ora consigliere ENIT ma ex-Assessore regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo, ruolo adesso svolto da Manlio Messina - ha uno dei temi fondamentali nel made in Italy , focalizzandosi sui brand contemporary made in Sicily.

Carla Sozzani (Premio Excellence Art Fashion), perno prestigioso del mondo del fashion mondiale e introduttrice del concept store in Italia, è una delle gustose sorprese di questa edizione che - come sottolineato da Veronica Leone, presidentessa della Fondazione Architetti Catania, e dal presidente della consulta regionale e dell’ordine degli architetti di Catania Alessandro  Amaro - vede un concorso per designer con l’obiettivo di dar vita al disegno e al progetto del premio Tao Award Taomoda della prossima edizione: i venti partecipanti , compresi i cinque selezionati finali, esporranno i loro pezzi nel corso della mostra “Contemporary Art Fashion Design” che si terrà a Palazzo Ciampoli durante la manifestazione.

La green economy ha uno spazio rilevante con una masterclass -“Ecosostenibilità, i materiali da riciclo diventano fashion” - e coinvolge gli studenti dell’università catanese. Il direttore Cof &Placement UniC, Carmelo Pappalardo e la dott.sa Agata Matarazzo, associato di scienze merceologiche dell’Università di Catania, hanno posto l’accento sulla tutela delle risorse economiche naturali limitate e sul concetto di materia prima - seconda, grazie al riciclaggio dei beni e delle risorse. La Matarazzo ha sostenuto che, nel corso della masterclass, gli studenti potranno rapportarsi con aziende interessate alla formazione e al lavoro delle giovani leve. Cosa che nel campo della moda fa da anni, soprattutto grazie a Giulia Pirovano, l’istituto Marangoni Milano (con alcuni studenti che avranno sette installazioni a Palazzo Ciampoli). 

La voglia di avvicinarsi ai progetti di Taomoda è stata sottolineata da Claudia Fuccio, (Compagnia delle Opere Della Sicilia Orientale), prima che la Saccone parlasse dell’impegno nella charity che si esplica attraverso la presenza dell’Associazione Italiana Celiachia (A.I.C) e dell’Associazione Nazionale Donne Operate al Seno ONLUS, comitato Catania (A.N.D.O.S.),con Giusy Trecarichi. Da rimarcare la partecipazione di suor Rosalia Caserta, esponente del progetto “Semi di accoglienza”, che con la Dott.sa Mariella Aurite , cerca di dare nuove opportunità a donne che versano in difficoltà, insegnando mestieri come sartoria o panificazione.

Ara Lumiere (Premio Special Award Fashion e Social Issues), con il progetto fatto di accessori e cappelli “handmade”, in edizione limitata, di un gruppo di donne indiane brutalizzate dagli attacchi con l’acido, conferma il sostegno al sociale nell’ambito moda.

La lista dei vincitori dei Tao Award, introdotta dalla Saccone, sarà completata al Caffè Letterario di Maria Teresa Papale, manifestazione che esordisce con “La Sicilia nel cuore” , della giornalista Milena Privitera nel salotto di “Arte&Cultura a Taormina”. Il 18 luglio Catena Fiorello modererà l’incontro con le autrici Vera Slepoj e Ludovica Casellati.

 “The best wine” attrarrà i wine lovers con dieci importanti etichette che uniranno l’enogastronomia alla moda.

VINCITORI DEI TAOMODA TAO AWARD, finora assegnati:

  • Premio imprenditoria moda: Paolo Gerani per Iceberg
  • Premio Moda: Ultrachic (Diego Dossola e Viola Baragiola)
  • Excellence Haute Couture: Maison Couriel (Raffaella e Gigliola Couriel)
  • Premio Moda: Alberto Zambelli
  • Premio Design: Francesco Librizzi
  • Premio Fotografia: Artuto Delle Donne
  • Premio Excellence Giornalismo: Giovanni Audifreddi
  • Premio Giornalismo Televisivo: Franco Fatone
  • Premio Giornalismo Multimediale: Luca Lanzoni
  • Premio Excellence Art Fashion: Carla Sozzani
  • Premio Cultura: Vera Slepoj
  • Premio per la valorizzazione dei siti storico-culturali attraverso la moda: Beppe Angiolini
  • Premio al Presidente Camera Buyer Italia: Francesco Tombolini
  • Premio Special Award Fashion e Social Issues: Ara Lumiere.
Gianmaria Tesei

Attore, giornalista

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]