Venerdì, 09 Settembre 2011 18:13

Mike Bongiorno. La moglie va a "Chi l'ha vsito" per ritrovare la salma del marito

Scritto da

ROMA - Non sono serviti a nulla gli appelli della moglie e dei figli di Mike Bongiorno, il noto conduttore televisivo scomparrso l'8 settembre del 2009. "Su consiglio della Polizia andiamo a 'Chi l'ha visto?" - ha fatto sapere la moglie Daniela  Zuccoli in un'intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni.

  "Mike era un grande personaggio della televisione e forse chi sa qualcosa sarà più disponibile a dirlo a una trasmissione televisiva che non agli inquirenti".  La decisione della famiglia Bongiorno di partecipare al programma di Federica Sciarelli, nella puntata del 14 settembre, viene a 10 mesi dal trafugamento della salma di Mike dal piccolo cimitero di Dagnente. «In questi mesi - dice Zuccoli   - sono arrivate mille richiesta di denaro di sciacalli ma nessuna attendibile. E a parte le persone arrestate, che erano dei mitomani, non c'è alcuna pista. Per questa dietro consiglio della stessa Polizia andremo a Chi l'ha visto?. Sono considerati molto bravi e seri».

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]