Enogastronomia

ROMA - E’ il Lazio la regione più foodies con ben 127 locali selezionati. Medaglia d’argento alla Campania con 86; a seguire  la Toscana con 80,  la Lombardia, l’Emilia Romagna e l’Abruzzo. con 74 locali foodies. E’ il centro Italia  il migliore.

ROMA - Come comunicare efficacemente nel settore enogastronomico? L’enogastronomia fa parte del nostro immaginario collettivo e rappresenta un caposaldo della nostra cultura. Per questo saperla comunicare è diventata oggi un’esigenza quanto mai sentita.

FORMIA -  “Medaglione di scamone su confettura di porri e pere” dello chef Antonio Fasulo  dell’Hotel Isola Bella di Ventotene, e il “Filetto di rombo su vellutata di asparagi e patate”, preparato dagli allievi Gennaro Amodio D’Agostino e Daniele Perrotta, vincono il primo premio come  migliori Piatti Tipici Pontini 2012.

NOVELLARA - La V Assemblea Generale si svolgerà a Novellara. Cittaslow è una rete di quei comuni che si impegnano nel migliorare la qualità della vita degli abitanti e dei visitatori, trasferendo al governo cittadino le esperienze maturate nel mondo enogastronomico attraverso la rete di Slow Food.

ROMA - Il paesaggio olivicolo  sarà il filo conduttore  di quest’annoUn filo d’olio lungo e gustoso unirà da Sud a Nord le 18 regioni italiane protagoniste di Girolio d’Italia 2012.

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Spread. Sorpasso Italia – Grecia entro l’estate?

Lo spread, la differenza di rendimento tra i titoli di stato italiani e quelli attualmente di riferimento, quelli tedeschi, ha comodamente preso possesso del centro palcoscenico, luogo dove resterà nei...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077